Home Attualità Gioiosa Marea – Scuola Attenta, impariamo dalla Natura

Gioiosa Marea – Scuola Attenta, impariamo dalla Natura

1,519

CRI Gioiosa MareaCoinvolgente e interessante l’appuntamento svoltosi oggi all’Istituto “Anna Rita Sidoti” di Gioiosa Marea, a guida del prof. Leon Zingales dedicato alla Croce Rossa Italiana. L’Auditorium comunale, gremito di alunni, ha ospitato l’incontro organizzato dai volontari della Croce Rossa – Comitato Tirreno Nebrodi nella persona dell’Ing. Amadore per un incontro promozionale al concorso “Change yourself and Ciak ”, bandito con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

“Il nostro Istituto, unico nella zona Nebroidea, ha aderito insieme ad altri due istituti della città di Messina , come comunica la referente prof.ssa Marzia Mancuso, al concorso nazionale “Change yourself and Ciak”, indetto per accrescere la sensibilità e le conoscenze degli studenti sui cambiamenti climatici e sull’ importanza della prevenzione dei rischi prodotti da disastri e tutto quello che ne consegue”.

Il concorso, è stato ideato per incentivare la creatività e l’immaginazione e sensibilizzare gli alunni al rapporto tra l’uomo e l’ambiente, per creare materiale audiovisivo e/o fotografico, ma anche per realizzare disegni e racconti che traggano spunto dai rischi dovuti ad eventi calamitosi, prevenzione dei disastri e piani di emergenza familiare.

CRI Gioiosa MareaGli alunni dell’Anna Rita Sidoti si sono improvvisati giornalisti, raccontando la cronaca dell’evento franoso che purtroppo blocca ed isola il paese di Gioiosa Marea ormai da anni, sulla SS 113 in località Capo Skino,  principale via di collegamento della cittadina tirrenica con i paesi vicini e con i presidi ospedalieri, arrecando danni alla popolazione ( anche se nel frattempo aspettando l’ultimazione dei lavori si è creato un by pass per arginare l’area in frana); altri studenti, invece, alla ricerca di materiale, hanno immortalato con i loro scatti la situazione di gravità dell’area.

Una scuola molto attenta all’ambiente e al territorio, soprattutto quando le tematiche da affrontare hanno un “peso” come quello del dissesto idrogeologico e che mettono in primo piano l’importanza della prevenzione. I ragazzi della 3A hanno scelto una frase di Voltaire per chiudere il loro video:

“Gli uomini discutono, la Natura agisce.”

Gioiosa Marea – Scuola Attenta, impariamo dalla Natura Ultima modifica: 2017-03-14T22:27:48+01:00 da CanaleSicilia