Home Attualità Gioiosa Marea – Scuola attenta, gli studenti dell’I.C. Anna Rita Sidoti a San Marco d’Alunzio

Gioiosa Marea – Scuola attenta, gli studenti dell’I.C. Anna Rita Sidoti a San Marco d’Alunzio

1,411

Visita San Marco D'AlunzioScuola attenta –gioco, scienza, tecnologia- la scoperta del territorio degli studenti del comprensivo Anna Rita Sidoti di Gioiosa Marea guidato dal preside prof. Leon Zingales

Continua il Progetto Annuale Ambientale, coordinato dalla professoressa Marzia Mancuso e realizzato in collaborazione con l’Associazione Naturalistica dei Nebrodi di Salvatore e Davide Formica. La prima tappa era stata riservata ai “Laghetti di Marinello, della Riserva Naturale Orientata, un incontro obbligatorio per i ragazzi per un approccio alle tematiche di tipo sostenibili.

Ieri, per le classi seconde della scuola secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti”, guidato dal prof. Leon Zingales, è toccato incontrare il” magico” mondo degli esperimenti, attraverso la visita di “IDEA” il Museo della Scienza e della Tecnologia tra 30 exhibit interattivi e 100 origami di San Marco d’Alunzio. Il laboratorio informale si caratterizza per il suo approccio interattivo, volto a far cogliere il legame fra le cause e gli effetti di fenomeni che interessano quasi tutta la nostra realtà quotidiana. Dopo aver ammirato diverse chiese e reperti archeologici presenti nel “Kilometro della Cultura”, gli studenti hanno visitato “IDEA”, il museo della scienza e della tecnologia. Il museo, che si trova all’interno del rinascimentale Palazzo dei Normanni, offre la possibilità di interagire con diversi exhibit di matematica e fisica, ognuno dei quali è supportato da pannelli didattici che ne spiegano le caratteristiche e le leggi scientifiche. Durante la visita didattica, assistita dai docenti accompagnatori Amico, Colloca, Longo, Mancuso e Spanò e dalle guide del museo, gli studenti hanno tutti con entusiasmo interagito con gli exhibit. Ciascuno di loro ha potuto mettere in pratica diversi concetti scientifici che conosceva solo in teoria.

Questo tipo di attività ha suscitato interesse e curiosità, due caratteristiche che rappresentano una fase fondamentale per lo sviluppo del pensiero critico ed il passaggio al linguaggio scientifico. Gli exhibit possono essere considerati delle attività di apprendimento informale di tipo laboratoriale/ludico che in modo divertente e piacevole avvicinano chiunque, bambini, ragazzi e adulti alla matematica e a tutte le materie scientifiche, da sempre considerate le più ostiche.

Gioiosa Marea – Scuola attenta, gli studenti dell’I.C. Anna Rita Sidoti a San Marco d’Alunzio ultima modifica: 2017-12-07T23:10:45+01:00 da CanaleSicilia