Home Attualità Gioiosa Marea – Scontento tra i commercianti della via Umberto Primo a causa dell’entrata in vigore del divieto di sosta H24

Gioiosa Marea – Scontento tra i commercianti della via Umberto Primo a causa dell’entrata in vigore del divieto di sosta H24

2,163

Gioiosa Marea - Scontento tra i commercianti della via Umberto Primo a causa dell'entrata in vigore del divieto di sosta H24Scontento tra i commercianti della via Umberto I, a causa dell’entrata in vigore del divieto di sosta H24 al posto della sosta regolamentata dal disco orario.

Il divieto di sosta sta causando, a detta dei commercianti, effetti negativi per le loro attivitá, dovuti dal fatto che gli automobilisti non avendo la possibilitá di sostare in prossimitá degli esercizi commerciali, come prima avveniva, desistono dal fare acquisti nei negozi della zona.

Tutto ciò peggiora la giá grave crisi economica che il paese sta attraversando per cui, pur consapevoli della difficoltá di transito in alcuni momenti della giornata, chiedono che sia ripristinato se pur con un maggiore controllo sulla viabilità, almeno per alcuni tratti, la sosta oraria per dare la possibilitá ai cittadini di fermarsi e fare gli acquisti in tutta tranquillità.

Intervistati alcuni Commercianti di Gioiosa Marea

Servizio di Cristina Miragliotta – Riprese del 23 Maggio 2013

Vedi la precedente comunicazione dei commercianti

Gioiosa Marea – Scontento tra i commercianti della via Umberto Primo a causa dell’entrata in vigore del divieto di sosta H24 ultima modifica: 2013-05-23T22:07:27+02:00 da CanaleSicilia