Home Politica Gioiosa Marea – Rateizzazione delle bollette d’acqua per gli utenti morosi

Gioiosa Marea – Rateizzazione delle bollette d’acqua per gli utenti morosi

1,308

Bollette AcquaAtto di Indirizzo, predisposto dalla Giunta Comunale in data 20 maggio, diretto al Responsabile dell’Ufficio Tributi per la concessione agli utenti morosi della rateizzazione delle bollette dell’acqua.

Il Comune di Gioiosa Marea in conformità agli indirizzi contenuti nelle disposizioni normative vigenti è impegnato in azioni dirette ad un complessivo recupero dell’evasione fiscale che interessa pertanto tutti i tributi comunali; azione necessaria, anche, in conseguenza della costante riduzione dei trasferimenti statali e regionali e della scelta dell’Amministrazione comunale di non aumentare i tributi a carico dei cittadini.

L’Amministrazione Comunale, in un’ottica di sempre proficua collaborazione con l’utente che intende intraprendere un percorso diretto al pagamento delle bollette dell’ acqua degli anni pregressi, ha inteso individuare le soluzioni più adeguate per andare incontro alle famiglie che attraversano una situazione di disagio socio-economico consentendo di rateizzare quanto dovuto e di regolarizzare pertanto la propria posizione debitoria; a tal fine si è proceduto a rimodulare la rateizzazione prevista per il servizio acquedotto aumentando il numero delle rate e tenendo in considerazione le situazioni di indigenza.

Il piano di rateizzazione è previsto per scaglioni di importi dovuti: fino ad euro 500,00 un numero massimo di 4 rate; fino ad euro 4 mila un numero massimo di 18 rate e per importi superiori ad euro 4 mila un numero massimo di 36 rate. Le rate mensili di importo non inferiore ad euro 100,00.

Il piano di rateizzazione, per particolari situazioni familiari di disagio socio-economico, può essere rimodulato, su istanza del contribuente che ne faccia richiesta, allegando dichiarazione ISEE ed eventualmente, supportata da una relazione socio-ambientale effettuata dall’Assistente Sociale. Le rate non possono essere inferiori ad euro 50,00.

Il beneficio della rateizzazione delle bollette dell’acqua pregresse, decade in caso di inottemperanza del pagamento della rata alla scadenza prevista dal piano di rateizzazione sottoscritto dal contribuente e si procede pertanto all’avvio da parte dell’Ufficio Tributi, delle azioni legali e delle procedure per il recupero coattivo del credito.

Assessore ai Tributi e Politiche Finanziarie
Dott.ssa Carmelita Lisciandro

Gioiosa Marea – Rateizzazione delle bollette d’acqua per gli utenti morosi ultima modifica: 2015-05-27T13:44:42+02:00 da CanaleSicilia