Home Attualità Gioiosa Marea – L’evento organizzato dal Team per l’innovazione digitale dell’Istituto “Anna Rita Sidoti”

Gioiosa Marea – L’evento organizzato dal Team per l’innovazione digitale dell’Istituto “Anna Rita Sidoti”

2,931

Istituto Anna Rita Sidoti Gioiosa MareaL’Istituto Comprensivo Anna Rita Sidoti, diretto dal prof Leon Zingales in occasione della Settimana dedicata al Pnsd (Piano Nazionale della scuola Digitale), indetta dal Miur dal 5 al 11 dicembre su tutto il territorio nazionale, apre le porte delle proprie scuola di ogni ordine di grado, per promuovere e diffondere l’innovazione digitale (pensiero computazionale, utilizzo critico e consapevolezza dei mezzi di comunicazione).

L’iniziativa è un’occasione di festa e condivisione che ha visto coinvolti gli alunni e gli insegnanti delle classi prime, terze e quinte della scuola primaria e delle prime, seconde e terze della secondaria dei plessi di Gioiosa “centro”, Gliaca di Piraino e San Giorgio di Gioiosa Marea.

Durante la settimana, i ragazzi sono stati protagonisti di videoclip di sensibilizzazione per la partecipazione al concorso relativo alla Settimana Nazionale della sicurezza nelle scuole e, nell’ambito della settimana del Pnsd, sono riusciti a realizzare un flash mob chiamato “CodingManequin”.Tutti i partecipanti hanno avuto modo di giocare imparando, sperimentando metodologie e strumenti innovativi legati alla gamification, al coding e al byod, in cui il gioco, la logica e la competizione si mettono al servizio della didattica e dell’apprendimento attivo.

Istituto Anna Rita Sidoti Gioiosa Marea“Nella giornata di oggi, abbiamo trascorso un paio di ore davvero divertenti” sottolineano i professori Marzia Mancuso e Maria Antonietta Colloca, “la prossima volta verranno coinvolti i genitori in modo tale da vedere praticamente come la scuola possa essere un luogo divertente e stimolante, al passo con l’innovazione e con le sfide del mondo presente”.

Le attività proposte sono state sia di tipo tradizionale (con uso di carta e penna),sia di tipo tecnologico, sfruttando la piattaforma ministeriale “Programma il futuro” e “Code.org.”. Attraverso attività (costruzione di labirinti, percorsi, disegni….) essenzialmente giocose si riuscirà ad avviare negli alunni il linguaggio della programmazione in modo naturale e questi si abitueranno ad affrontare i problemi scomponendoli in parti sempre più piccole, ponendo l’attenzione sul processo logico, seguendo procedure (ALGORITMI) create da loro stessi.

Le procedure si applicano a qualsiasi disciplina ecco perché il CODING è una metodologia trasversale a tutte le discipline.

I bambini della scuola primaria hanno lavorato in modalità “unplugged”e “in plugged”con il supporto dei loro insegnanti e ringraziano il “Topo Fil”, i percorsi dei “ReMagi “, il “Coniglio” e la “Tartarughina”. Invece, i ragazzi della scuola secondaria sono stati coinvolti in una gara (con apposite applicazioni) che si è svolta utilizzando i dispositivi digitali della scuola ed anche quelli dei ragazzi. Alla fine, a tutti i partecipanti verranno consegnati delle certificazioni di merito.

Ovviamente, il Dirigente Scolastico si è ritenuto soddisfatto per la riuscita dell’interessante e coinvolgente iniziativa, dove gli alunni sono stati i veri protagonisti, a conferma che l’Istituto da lui guidato è aperto a tutte le innovazioni e tende a rendere sempre più accattivante anche l’approccio allo studio.

Istituto Anna Rita Sidoti Gioiosa Marea

Gioiosa Marea – L’evento organizzato dal Team per l’innovazione digitale dell’Istituto “Anna Rita Sidoti” ultima modifica: 2016-12-10T18:36:13+01:00 da CanaleSicilia