Home Attualità Gioiosa Marea – Le risorse della democrazia partecipata per i nuovi arredi scolastici

Gioiosa Marea – Le risorse della democrazia partecipata per i nuovi arredi scolastici

1,659

Consegnati stamattina i nuovi arredi scolastici all’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti”.

di Miragliotta Maria Cristina – Gli acquisti degli arredi scolastici per l’importo pari ad euro 14.000,00 sono stati effettuati con le risorse impegnate per la democrazia partecipata (art.6 L.R. n.5 del 28.01.2014 e s.m.i) seguendo le indicazioni espresse dalla cittadinanza. Gli arredi sono stati destinati alla scuola media di Gioiosa Marea dove si è provveduto alla sostituzione integrale degli arredi esistenti (banchi, sedie ed armadietti), mentre nella scuola primaria si è provveduto alla sostituzione dei banchi e delle sedie vetuste sia del plesso di Gioiosa-centro che nel plesso della frazione S. Giorgio.

“In questi anni – afferma il sindaco di Gioiosa Marea, Eduardo Spinella – abbiamo sempre lavorato con il massimo impegno per rendere le scuole più sicure, accoglienti e confortevoli. Con i nuovi arredi contribuiamo a creare ambienti più gradevoli e a rendere più piacevole la permanenza degli alunni a scuola”.

Contenti e soddisfatti anche gli alunni che, con grande senso civico e di responsabilità, hanno promesso di tutelare i nuovi arredi permettendo così anche alle prossime generazioni di poterne usufruire.

Gioiosa Marea – Le risorse della democrazia partecipata per i nuovi arredi scolastici ultima modifica: 2017-04-12T15:50:45+02:00 da CanaleSicilia