Home Attualità Gioiosa Marea – La quarta A si “differenzia” e vince il progetto di educazione ambientale

Gioiosa Marea – La quarta A si “differenzia” e vince il progetto di educazione ambientale

1,176

Raccolta Differenziata EcopuntoSi è concluso Sabato 30 aprile il progetto di Educazione Ambientale “Vince la mia classe….vince il mio Paese”- Seguimi all’ Ecopunto avviato dal mese di febbraio in collaborazione con l’Istituto Comprensivo.

Con il progetto, l’Amministrazione Comunale, si è prefissata, la finalità di sensibilizzare la popolazione scolastica anche al fine di contribuire a formare la coscienza civica delle giovani generazioni, attenti alle problematiche e rispettosi dell’ambiente.

L’iniziativa, promossa dalla dott.ssa Carmelita Lisciandro Assessore alla Pubblica Istruzione e da Basilio Lembo Luscari Assessore all’Ecologia del Comune di Gioiosa Marea, si è svolta con l’indispensabile collaborazione del Dirigente prof. Leon Zingales e dei docenti dell’Istituto Comprensivo.

Obiettivo del progetto è stato anche quello di coinvolgere i bambini, la famiglia di appartenenza, parenti, amici ed anche conoscenti che si sono recati, ai centri di raccolta Ecopunto per conferire carta, plastica e alluminio.

La società Lemac – Divisione Ecologica ha comunicato che complessivamente la raccolta di materiale differenziato ammonta a Kg. 11.128,08, ( Kg 8.799,65 di carta, Kg. 2.171,44 di plastica e kg.156,98 di alluminio), risultato sicuramente positivo conseguito in soli tre mesi.

La classe IV A della scuola primaria ha profuso il maggiore e costante impegno ed ha differenziato complessivamente Kg. 2.647,71 di materiale, seguita dalla I A della scuola secondaria con kg. 1.903,00 e dalla 2 A della scuola secondaria con Kg. 1.217,33.

La classe III E con Kg. 281,45 è stata la classe della fraz. S. Giorgio che si è maggiormente distinta.

L’ Amministrazione comunale si congratula con la classe IV A della scuola primaria con i docenti e le rispettive famiglie e con quanti hanno partecipato al progetto. Si rileva che per il secondo anno, con grande impegno, caparbietà e grande coinvolgimento la classe IV A conquista il titolo di classe “più virtuosa”.

Le due classi vincitrici nei prossimi giorni riceveranno in premio la gita in uno dei paesi dei Nebrodi, mentre la gara individuale prosegue fino al 30 giugno 2016.

L’ obiettivo del progetto è quello di consolidare ed diffondere comportamenti positivi diretti a far rientrare la raccolta differenziata nelle quotidiane azioni che i bambini e anche le rispettive famiglie devono compiere per tutelare l’ambiente che ci circonda.

Gioiosa Marea – La quarta A si “differenzia” e vince il progetto di educazione ambientale ultima modifica: 2016-05-05T23:30:56+02:00 da CanaleSicilia