Home Attualità Gioiosa Marea – Il progetto di Educazione Ambientale «Sei tu che… fai la differenza» continua

Gioiosa Marea – Il progetto di Educazione Ambientale «Sei tu che… fai la differenza» continua

1,064

Educazione AmbientaleIl progetto di Educazione Ambientale “Sei tu che… fai la differenza” continua coinvolgendo tutte le classi della scuola primaria e secondaria dell’Istituto comprensivo di Gioiosa Marea.

Gli importanti e lusinghieri risultati conseguiti con il progetto avviato nelle settimane scorse, in via sperimentale, che hanno consentito in tre settimane di raccogliere quasi 3000 kg di carta e plastica inducono l’Amministrazione comunale alla rimodulazione del progetto al fine di tenere una maggiore e capillare sensibilizzazione.

Il progetto, ha avuto un riscontro sicuramente positivo sui bambini, ha inciso in modo considerevole sulle abitudini familiari, sensibilizzando e attenzionando l’importanza della raccolta differenziata. Le famiglie “trascinate” dall’ entusiasmo dei ragazzi, coinvolti nella competizione, hanno differenziato un quantitativo di materiale (carta e plastica) con dei” numeri” che mai i dati statistici avevano rilevato in precedenza sul territorio comunale.

Con la rimodulazione del progetto e l’inclusione della scuola primaria si intende sensibilizzare tutta la popolazione scolastica del territorio comunale nella fascia di età compresa tra i 6 e i 14 anni (circa 500) e coinvolgere pertanto un numero maggiore di bambini e di conseguenza raggiungere anche le rispettive famiglie.

I ragazzi avranno nelle loro classi degli appositi contenitori e il personale incaricato provvederà al controllo, alla pesatura e alla registrazione del quantitativo di materiale conferito nei giorni di raccolta prefissati. La raccolta settimanale della carta verrà effettuata il mercoledì, mentre il giovedì sarà il giorno di ritiro della plastica.

La competizione si concluderà nel mese di maggio e il premio finale sarà assegnato alla classe che avrà differenziato il maggior quantitativo di materiale.

L’incremento della raccolta differenziata rientra tra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale ed è importante la finalità educativa del progetto diretto far comprendere alle giovani generazioni che solo differenziando i rifiuti riusciremo, tutti insieme, a salvaguardare il nostro ambiente.

Il pieno e positivo riscontro dell’iniziativa sia da parte dei ragazzi che delle famiglie, gli apprezzamenti dell’intera Comunità e dei mass-media locali, ci spingono a perseverare nel “ lavoro di sensibilizzazione” introdotto con le scuole, convinti che sia il modo più corretto e determinante per un’ adeguata estensione della raccolta differenziata su tutte le famiglie della nostra Comunità.

Assessore alla Pubblica Istruzione
Dott.ssa Carmelita Lisciandro

Gioiosa Marea – Il progetto di Educazione Ambientale «Sei tu che… fai la differenza» continua ultima modifica: 2015-03-02T13:55:13+01:00 da CanaleSicilia