Home Attualità Gioiosa Marea – Gli avvisi per l’assegno di maternità, nucleo familiare e disabilità gravissima

Gioiosa Marea – Gli avvisi per l’assegno di maternità, nucleo familiare e disabilità gravissima

1,440

Servizi SocialiL’Amministrazione Comunale di Gioiosa Marea, in attuazione della Legge 448/98 e D.M. n. 452/2000 e successive modifiche, comunica che, anche per l’anno 2016, è possibile presentare la domanda per richiedere l’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori e la domanda per richiedere l’assegno di maternità, in conformità dei requisiti economici comunicati dal Dipartimento della Famiglia pubblicata nella G.U n. 70 del 25 Marzo 2015.

L’assegno mensile per nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto, per l’anno 2016, è pari ad € 141,30 mensile per 13 mensilità, per complessivi € 1.836,90 in base all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE)

Tra i requisiti richiesti la cittadinanza italiana o comunitaria o non comunitaria ma in possesso del permesso di soggiorno di lungo periodo, la residenza anagrafica nel Comune di Gioiosa Marea, la presenza nel nucleo familiare di almeno tre figli con età inferiore ai 18 anni ed un indicatore della Situazione Economica ISEE per l’anno 2016 non superiore a €. 8.555,99 calcolato ai sensi del D.Lgs. 159/13.

Per quanto riguarda l’assegno mensile di maternità, per l’anno 2016, è pari ad euro 338,89 per 5 mensilità, per complessivi €. 1.694,45 per istanze relative a nascite, affidamenti preadottivi e adozioni.

La domanda deve essere presentata dalla madre in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana o comunitaria e non comunitaria ma in possesso del permesso di soggiorno di lungo periodo, residenza anagrafica nel Comune di Gioiosa Marea ed indicatore della situazione economica ISEE per l’anno 2016 non superiore a €.16.954,95 calcolato ai sensi del D.Lgs. 159/13.

Le domande devono essere presentate: entro il 31 gennaio 2017 per l’assegno al nucleo familiare ed entro sei mesi dalla data del parto per l’assegno di maternità.

E’ possibile scaricare i modelli dal sito dall’Ente (www.comune.gioiosamarea.me.it) o ritirarli presso l’U.R.P. Ufficio Relazioni con il Pubblico. Per informazioni: Ufficio Servizi Sociali Tel n. 0941363322.

Le istanze devono essere corredate di relativa documentazione: fotocopia di un documento di identità valido, attestazione ISEE in corso di validità e per le cittadine extra-comunitarie: permesso CE (ex carta di soggiorno) o, in attesa del rilascio, copia della ricevuta di versamento della richiesta inoltrata alla Questura.

Inoltre il Distretto Socio Sanitario D30, comune capofila Patti, comunica che è possibile presentare entro il 30 marzo 2016, presso gli Uffici dei Servizi Sociali del proprio Comune di residenza, l’istanza per usufruire degli interventi in favore di persone che versano in condizione di disabilità gravissima che necessitano a domicilio di assistenza continuativa, nonchè per attività di monitoraggio a carattere socio-sanitario.
 
In base alle linee guida trasmesse ai Distretti Sanitari dell’Isola dal Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, sono state individuate le seguenti diverse tipologie di disabilità gravissima:
  • Paziente con malattia cronica, irreversibile, totalmente dipendente, obbligato a letto e/o in carrozzina;
  • Paziente con demenza terminale che richieda assistenza totale perchè completamente incapace di comunicare, allettato e/o in carrozzina nonché incontinente;
  • Paziente in stato vegetativo o coma o “locked in syndrome”;
  • Paziente affetto da malattia neuro- muscolare e dipendenza ventilatoria per almeno 8 ore su 24;
  • Paziente con necessità di valutazione meccanica, invasiva;
  • Paziente affetto da malattia organica cronica , irreversibile, associata a disturbi del comportamento tali da mettere a rischio la propria o l’altrui incolumità vitale.
 
Alla richiesta vanno allegati:
  • Autocertificazione attestante la composizione del nucleo familiare;
  • Documentazione attestante la condizione di gravissima disabilità rilasciata da ente pubblico;
  • Fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto che inoltra l’istanza.
Il distretto, con le modalità e le procedure previste dalla normativa vigente, provvederà all’accertamento delle condizioni di disabilità gravissima tenendo conto delle suddette definizioni, alla valutazione, all’elaborazione del progetto assistenziale personalizzato e trasmetterà le istanze al componente Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali per la copertura finanziaria dei progetti.

 

Gioiosa Marea – Gli avvisi per l’assegno di maternità, nucleo familiare e disabilità gravissima ultima modifica: 2016-03-04T18:12:25+01:00 da CanaleSicilia