Home Attualità Gioiosa Marea – Cittadini in protesta al Consiglio Comunale

Gioiosa Marea – Cittadini in protesta al Consiglio Comunale

988

Manifestazione di protesta a Gioiosa Mareadi Maria Cristina Miragliotta – Un esiguo gruppo di cittadini ha dato vita ieri, in occasione del Consiglio Comunale, ad una manifestazione di protesta contro l’attuale amministrazione guidata dal sindaco Eduardo Spinella.

“Amo Gioiosa Sindaco dimettiti!” questo lo slogan dei cartelli di protesta dei manifestanti.

Il loro malumore sembra nasca tra l’altro dai vari guasti ed incovenienti occorsi alla rete fognaria che quest’estate hanno causato per alcuni giorni, su qualche tratto del litorale gioiosano, il divieto di balneazione, arrecando quindi “un danno d’immagine per il paese. Un sindaco lontano dai cittadini – dichiara uno dei manifestanti – che non ha adempiuto alle promesse elettorali e che deve avere l’umiltà di dimettersi”.

Il sindaco Spinella dal canto suo risponde evidenziando che le criticità sono state affrontate e gestite nel miglior modo possibile e si dichiara disponibile ed aperto a qualsiasi tipo di dibattito e confronto anche di tipo pubblico per spiegare ed illustrare la reale situazione dei fatti. In Consiglio Comunale, intanto, il punto all’ordine del giorno inerente proprio la situazione depuratori e rete fognaria è stato rinviato alla prossima seduta per l’assenza del dirigente dell’ufficio tecnico, ritenuto dal gruppo di minoranza indispensabile per la discussione dell’argomento.

Gioiosa Marea – Cittadini in protesta al Consiglio Comunale ultima modifica: 2014-09-24T20:43:54+02:00 da CanaleSicilia