Home Sport Gioiosa Marea – Allo start il secondo Rally Torri Saracene

Gioiosa Marea – Allo start il secondo Rally Torri Saracene

688

Secondo Rally Torri Saracene Con le ricognizioni ufficiali che si sono svolte nella mattinata di venerdì 27 marzo come l’incontro sulla Sicurezza Stradale che si è tenuto all’Auditorium di Gioiosa Marea, il 2° Rally Torri Saracene è entrato nella fase clou.

Sabato 28 marzo, il programma della gara messinese organizzata dalla Scuderia CST Sport, selezionata tra le quattro competizioni Test Event ACI Team Italia e prova d’apertura del Trofeo Rally Nazionali e Campionato Siciliano Rally, proseguirà con le operazioni di verifica sportiva e tecnica per gli 84 iscritti. Le verifiche si terranno dalle 9.30 alle 13.00 a Gliaca di Piraino presso il Palacultura “Don Pino Puglisi” l’identificazione degli equipaggi e nell’antistante Arena del Sole, i controlli tecnici sulle vetture da gara. Dalle 17.30 il parco partenza a Sant’Angelo di Brolo ed alle 19.00 il via della gara dalla centrale Piazza Santa Maria. I concorrenti saranno subito chiamati al primo impegno cronometrato in notturna, la prova speciale “Piraino” da 4,86, prevista alle 19.24, successivamente gli equipaggi raggiungeranno il riordino notturno a Gioiosa Marea, dove entreranno a partire dalle 20.05.

L’appuntamento sportivo si è aperto con l’incontro sulla “Sicurezza Stradale” che come ormai consuetudine CST Sport in collaborazione con il Comune di Gioiosa Marea dedica gli alunni delle scuole in occasione del rally. Il dott. Eduardo Spinella, Sindaco di Gioiosa Marea, intervenuto con una rappresentanza dell’Amministrazione cittadina, ha sottolineato quanto sia pertinente l’occasione di una competizione motoristica con l’argomento sicurezza, poiché le corse sono sempre più sinonimo di rispetto delle regole. Il Primo Cittadino ha anche evidenziato alcuni problemi di viabilità sul territorio che, meritano attenzione da parte dell’Amministrazione, ma anche degli utenti nell’adeguare il proprio comportamento alle condizioni che li circondano. Un invito a partecipare al rally come occasione di spettacolo motoristico, ma anche di sport svolto nel pieno rispetto delle regole ed in sicurezza, è stato rivolto ai presenti da Luca Costantino Presidente di CST Sport. Ha parlato di regole per prevenire i pericoli che può correre ogni utente della strada in qualsiasi veste, da ciclista a pedone a motociclista o automobilista, il Comandante della Polizia Municipale Nino Scaffidi. Le nozioni più pratiche sul rispetto delle regole sono stati suggerite da Mauro Amendolia, qualificato Istruttore, pilota e direttore sportivo della Scuderia Messina Racing Team. Amendolia ha anche dato dei suggerimenti alla giovane ed attenta platea, per rendere più sicuro ogni viaggio quando si è passeggeri su veicoli altrui ed ha anche spiegato l’importanza delle regole tanto quando si è utenti della strada che quando si pratica lo sport automobilistico. In rappresentanza dell’amministrazione comunale di Piraino l’assessore alla viabilità Ing. Tonino Scaffidi.

La competizione riprenderà alle 8.00 di domenica 29 marzo con l’uscita dal riordino e l’entrata al primo dei tre parchi assistenza ubicati in Piazza Arena del Sole a Gliaca di Piraino, gli altri saranno alle 10.48 ed alle 13.41, entrambi preceduti da un riordino alle 10.18 e 13.11. Ultimo riordino a Gioiosa Marea prima del Traguardo finale alle 16.30. Nella giornata di domenica saranno nove le prove speciali in programma: “Gioiosa” Km 9,12 con passaggi alle 8.44, 11.37 e 14.30; “San Piero Patti – Sant’Angelo di Brolo” Km 13,27, con passaggi alle 9.43, 12.36 e 15.29; ultimo crono ancora “Piraino” alle 16.05.

Bandiera a scacchi alle 17.00 nel cuore di Gioiosa Marea in Via Umberto I.

Massima attenzione rivolta alla sicurezza da CST Sport, come da nuova normativa applicazione del Tracking, il sistema di rilevamento continuo della posizione delle auto in gara; 120 ufficiali di gara, sette ambulanze, sei carri attrezzi e sessantadue postazioni radio. I tempi saranno rilevati dalla Federazione Italiana Cronometristi sezione di Messina, l’intera macchina sarà coordinata dal direttore di gara Michele Vecchio.

 

(NDR) Dedicata ad Ignazio Natoli

Dedica Ignazio Natoli

Gioiosa Marea – Allo start il secondo Rally Torri Saracene ultima modifica: 2015-03-27T23:06:39+01:00 da CanaleSicilia