Home Attualità Gioiosa Marea – Al via i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 113

Gioiosa Marea – Al via i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 113

1,883

Consegna Lavori SS 113L’intervento prevede un investimento complessivo lordo pari a un milione e 300 mila euro.

Sono stati consegnati dall’ANAS come da cronoprogramma oggi, lunedì 18 luglio, nell’ambito del piano Anas #bastastradeabbandonate, all’impresa Vertical Project srl di Cesarò (ME), aggiudicataria della procedura di gara, i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 113 “Settentrionale Sicula” a Gioiosa Marea, in provincia di Messina, chiusa dal 25 marzo scorso nel tratto compreso tra il km 86,700 e il km 87,900, in seguito a un evento franoso avvenuto al km 87,650. Presenti l’Ingegnere Renda, il geometra Caccamo per Anas e il Sindaco di Gioiosa Marea Eduardo Spinella.

Il termine dei lavori e il conseguente ripristino della transitabilità sono previsti entro 165 giorni a partire da oggi, ferma restando la possibilità di riaprire al traffico, con limitazioni, prima della definitiva conclusione dei lavori.
 
Gli interventi, per un investimento complessivo lordo pari a un milione e 300 mila euro, prevedono la realizzazione di opere finalizzate al consolidamento del costone roccioso interessato dalla frana, nonché alla mitigazione del rischio di ulteriori dissesti.

Consegna Lavori SS 113Il nostro comune obiettivo, commenta il Sindaco, è la riapertura al transito nel più breve tempo possibile e continuare a lavorare in sinergia con l’Anas per fare in modo che ulteriori investimenti siano destinati al consolidamento e alla messa in sicurezza della strada statale 113.

I lavori come già precedentemente comunicato da ANAS prevedono che in una prima fase, previa frantumazione controllata, verrà asportato l’eventuale materiale roccioso potenzialmente in distacco. A seguire, verranno realizzati il rivestimento del fronte roccioso in calcestruzzo spruzzato fibrorinforzato ed una serie di drenaggi. Si procederà quindi alla realizzazione di una paratia provvisoria di micropali, ancorata alla roccia retrostante mediante tiranti con armatura in barre di acciaio ad alta resistenza.
 
Seguirà la realizzazione del contenimento della parte inferiore del fronte roccioso mediante pareti in calcestruzzo armato tirantate e la messa in opera di un sistema di drenaggio. Ai fini della manutenzione ambientale, la superficie esterna di tali pareti sarà trattata con pigmentazione che riprende la tonalità della roccia presente sul posto.
 
Sarà eseguito, infine, il ripristino della sovrastruttura stradale danneggiata.

Gioiosa Marea – Al via i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 113 ultima modifica: 2016-07-18T21:28:15+02:00 da CanaleSicilia