Home Politica Giarre – Il sindaco Bonaccorsi: «Degrado inaccettabile, ci vuole più senso civico e rispetto per la città»

Giarre – Il sindaco Bonaccorsi: «Degrado inaccettabile, ci vuole più senso civico e rispetto per la città»

1,215

Giarre«Una città civile non può più permettersi lo scempio dell’abbandono di rifiuti per il territorio, una piaga che possiamo combattere soltanto con maggiore senso civico in tutti noi e più rispetto per Giarre, il degrado degli spazi che viviamo ogni giorno è inaccettabile».

Lo ha detto il primo cittadino Roberto Bonaccorsi, commentando l’esito della sessione straordinaria di bonifiche dalle microdiscariche che ha interessato nei giorni scorsi l’intero territorio comunale.

«È necessario sradicare, con una crescita della sensibilità di tutti, questa pessima abitudine che ha ricadute non solo sul decoro della città, ma anche economiche con i costi che il Comune deve affrontare per ripulire di volta in volta il territorio», ha aggiunto il sindaco.

L’amministrazione, fra l’altro, ha potuto constatare che molti dei luoghi liberati dal pattume erano già stati ripuliti in passato, ma questo non ha dissuaso gli incivili dal ripetersi nell’abbandono indiscriminato di rifiuti, gesto sanzionato dalle norme di legge.

GiarreGli interventi sono stati attuati, a cura degli uffici comunali e recependo in gran parte le segnalazioni dei cittadini, dall’Ati (ass. temp. di imprese) che si occupa della nettezza urbana a Giarre. Si è altresì proceduto alla scerbatura di numerose strade, attività ancora in corso e che riguarda inoltre gli spazi verdi di pertinenza degli edifici scolastici.

Fra le aree bonificate dalle discariche si segnalano: via Teatro, via Berlinguer, via Campania, piazza Immacolata, viale delle Province, via Mascagni, via Abruzzi, prolungamento via Carolina, via Dante, via Settembrini, via Giusti e rotatoria, via Pascoli, via Gobetti, via Marconi, via Maccarrone, via Minghetti, via Pinturo, via S. Agostino. In viale Mediterraneo (fraz. Macchia) il Comune, dopo la bonifica, ha provveduto all’installazione di una recinzione fra strada e terreno circostante, misura da tempo richiesta dai residenti della zona.

Le attività fanno seguito alla bonifica straordinaria di villette di quartiere e aree verdi effettuata nei mesi estivi nei principali parchi del centro e delle frazioni, in zone quali via Anselmi, via Pertini, C.so Lombardia, viale Moro.

Ufficio stampa
Comune di Giarre

Giarre – Il sindaco Bonaccorsi: «Degrado inaccettabile, ci vuole più senso civico e rispetto per la città» ultima modifica: 2015-09-22T13:47:39+02:00 da CanaleSicilia