Home Politica Gestione dei rifiuti – Incontro organizzato da Piraino 2.0

Gestione dei rifiuti – Incontro organizzato da Piraino 2.0

1,688

Incontro Piraino 2.0Si è svolto, nel pomeriggio di domenica 26 marzo, presso la sede dell’Associazione Piraino 2.0, un interessante incontro per discutere della “gestione dei rifiuti, raccolta differenziata e costo del servizio”.

Il problema della gestione dei rifiuti è  divenuta, oggi, una questione sempre più rilevante e di difficile soluzione nella vita amministrativa dei Comuni. La crescita dei consumi e la progressiva urbanizzazione hanno aumentato sempre più la produzione dei rifiuti, e la loro gestione nella nostra società si è trasformata in un problema di difficile soluzione, a partire dalla raccolta.

Oggi le politiche europee e nazionali sui rifiuti (Decreto Legislativo n.152 del 2006 – Codice Ambiente -) sono incentrate sulla gestione integrata dei rifiuti che, associata alla diminuzione nella produzione degli stessi, può consentire il conseguimento di rilevanti obiettivi.

Il direttivo dell’Associazione Piraino 2.0 per discutere di tutte queste problematiche, ha pensato di invitare, per un tema che sta a cuore all’ intera cittadinanza di Piraino, un vero e proprio esperto nella gestione dei rifiuti come l’ingegnere Michele Trimboli, che attualmente dirige l’ATO 3 di Messina. Nel suo lungo intervento iniziale, l’Ingegnere ha fatto una panoramica sulle questioni di maggior interesse legate al ruolo della raccolta differenziata nel sistema di gestione integrata dei rifiuti, sulle possibilità di recupero e riciclaggio dei vari materiali raccolti e il loro impatto ambientale, sui benefici economici e sociali derivanti da un’ottimale gestione dei rifiuti e sull’importanza del ruolo di istituzioni e cittadini nell’applicazione delle politiche di prevenzione e riciclo.

Per “risolvere” il problema, a fine dibattito, si è convenuto, tra i tanti presenti che hanno partecipato all’incontro-dibattito, che per un ottimale smaltimento dei rifiuti, la raccolta differenziata, unitamente al porta a porta, – già iniziata in alcuni comuni del nostro territorio – rappresenti senza dubbio il metodo più razionale nel contesto dell’intero ciclo previsto dalla normativa vigente.

La raccolta differenziata è importante perché è la base per ogni operazione di recupero e riciclo sia di materia che di energia. È dunque interesse di tutti praticarla per recuperare energia dalle cosiddette “materie seconde”, ridurre i costi di smaltimento dei rifiuti e, con maggior senso civico, rispettare costantemente l’ambiente e le risorse naturali.

Gestione dei rifiuti – Incontro organizzato da Piraino 2.0 ultima modifica: 2017-03-29T12:05:37+02:00 da CanaleSicilia