Home Manifestazioni “Gemellaggio” di Carnevale tra l’associazione Carristi Carnevale Brolese e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo di Brolo, assessorato al Turismo e Spettacolo

“Gemellaggio” di Carnevale tra l’associazione Carristi Carnevale Brolese e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo di Brolo, assessorato al Turismo e Spettacolo

640

“Gemellaggio” di Carnevale tra l’associazione Carristi Carnevale Brolese e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo di Brolo, assessorato al Turismo e SpettacoloUn “gemellaggio” di Carnevale per consolidare e suggellare un patto di collaborazione intrapreso giĂ  lo scorso anno, tra l’associazione Carristi Carnevale Brolese e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo di Brolo,  assessorato al Turismo e Spettacolo.

Considerata l’ottima riuscita della prima edizione e la notevole partecipazione di pubblico,  con il “gemellaggio di Carnevale” si ufficializza il patto di collaborazione per dare continuitĂ  ad una manifestazione che vede “insieme” le associazioni, la societĂ  civile e le Istituzioni dei comuni di Brolo e Sant’Angelo di Brolo”.  L’organizzazione degli eventi Ăš curata dall’ufficio II Staff – Sport Turismo e Spettacolo , con il coordinamento dell’Assessore Pippo Palmeri.

L’ Amministrazione Comunale per la gestione di tutte le iniziative previste per il Carnevale SAntangiolese 2013 ha deciso di affidarsi ad una ditta specializzata nel settore e di comprovata esperienza, la Publidea di Mimmo Scaffidi di Brolo, tra l’altro Mimmo Scaffidi, con il presidente dell’associazione Carristi Carnevale Brolese, Tony Rifici, e tutto lo staff organizzativo, da moltissimi anni rappresenta “l’anima” del Carnevale Brolese. L’assessore al Turismo e Spettacolo di Sant’Angelo di Brolo, Pippo Palmeri, supportato del sindaco Basilio Caruso e da tutta l’Amministrazione Comunale,  ha voluto superare i campanilismi e cercare la collaborazione intercomunale,  per fare del Carnevale un’occasione di interscambio culturale tra paesi limitrofi e favorire una maggiore partecipazione di pubblico al fine di promuovere l’immagine di un paese come Sant’Angelo di Brolo, ricco di storia, arte cultura, paesaggi ameni e noto per i salumi I.G.P.

Il programma si aprirĂ  giovedĂŹ 7 febbraio, dalle ore 17.00, nei locali del Palacultura,  mentre venerdĂŹ con inizio alle ore 15,30, sempre al Palacultura, una festa carnascialesca sarĂ  rivolta ai “non piĂč giovani”. La sfilata intercomunale del “lunedì” di Carnevale, alla quale parteciperanno tutti i carri e i gruppi dell’Associazione Carristi Carnevale Brolese,  i carri e gruppi del comune di Piraino e dei gruppi dell’Istituto Comprensivo di Brolo, partirĂ  alle ore 15.30 dalla strada “circonvallazione” e si snoderĂ  lungo la vie principali del paese per concludersi in piazza Allende, dove, alla presenza del sindaco Basilio Caruso e dell’Amministrazione Comunale, avverrĂ  la cerimonia di “gemellaggio” e la consegna delle targhe di partecipazione a tutti i gruppi e carri partecipanti al Carnevale Santangiolese 2013.

Una delle attrattiva del Carnevale Santangiolese sarĂ 
una sfilata di cavalli con cavalieri e dame in tema carnascialesco.

“Gemellaggio” di Carnevale tra l’associazione Carristi Carnevale Brolese e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo di Brolo, assessorato al Turismo e Spettacolo ultima modifica: 2013-02-05T23:28:03+01:00 da CanaleSicilia