Home Politica I GD Sicilia interrogano il C.A.S. sulle numerose criticità dell’A20

I GD Sicilia interrogano il C.A.S. sulle numerose criticità dell’A20

1,868

Illuminiazione Autostradedi Lorenzo Scaffidi C. – Come Giovani Democratici Siciliani, costantemente impegnati sul nostro territorio, non potevamo rimanere in silenzio e lasciare “calare il buio“ sulle odierne condizioni della A20 Messina – Palermo, via fondamentale per tutti i lavoratori pendolari che quotidianamente la percorrono, per tutti gli studenti e i giovani che per motivi di studio affrontano giorno per giorno spostamenti lungo questo tratto autostradale che oggi si presenta altamente a rischio.

Numerose sono le buche sulla pavimentazione stradale, le deviazioni obbligatorie, numerosi i tratti pericolosamente a doppio senso, lunghi, troppo lunghi i chilometri al buio e con avvallamenti, alta e fitta la vegetazione ai margini delle carreggiate.

In ultimo, ma non per importanza, segnaliamo il degrado di numerose importanti strutture (viadotti, pile di ponti, tratti di gallerie). Quale altro grave incidente stradale bisogna attendere per intervenire con un’ efficiente manutenzione? Non potevamo rimanere in silenzio e non l’abbiamo fatto: in allegato la lettera inviata al C.A.S., all’Assessore Regionale alle Infrastrutture e al Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti. Attendiamo risposta, chiedendo un serio e concreto impegno delle istituzioni a tutti i livelli.

Qui di seguito l’interrogazione.

All’Attenzione del Presidente del Consorzio Autostrade Siciliane
autostradesiciliane@posta-cas.it
p.c.

All’Assessore alle Infrastrutture ed alla Mobilità della Regione Sicilia assessorato.
infrastrutture@certmail.regione.sicilia.it

Al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
m_inf@pec.mit.gov.it

OGGETTO : Criticità Autostrada A20 Messina – Palermo

Con la presente si portano alla Vostra attenzione le numerose criticità rilevate nella tratta autostradale A20 Messina – Palermo.
L’autostrada di cui oggetto è un collegamento viario di vitale importanza per il territorio siciliano ma soffre di carenza di adeguata e costante manutenzione ed in alcuni casi è evidente necessiti di operazioni di messa in sicurezza.
A tale scopo si evidenziano le carenze rilevate:
– Degrado di importanti strutture (viadotti, pile di ponti, tratti di gallerie);
-Presenza di buche, avvallamenti e usura della pavimentazione stradale;
-Presenza di sterpaglie e folta vegetazione lungo i margini della carreggiata e in prossimità di alcuni svincoli;
-Carente e/o assente illuminazione lungo ampie tratte ed in prossimità di alcuni svincoli autostradali;
-Presenza di numerose deviazioni di marcia e di pericolosi tratti a doppio senso di circolazione; – Lunghi tratti di carreggiata privi di segnaletica orizzontale.
Si è consapevoli che oggi le risorse a disposizione degli Enti sono sempre più esigue, ma ciò non può pregiudicare la sicurezza e mettere a rischio l’incolumità dei cittadini che, peraltro, versano al Consorzio Autostradale pedaggi per usufruire della tratta.
Infine, una riflessione è d’obbligo.
Lungo il tratto della A20 si sono verificati molti gravi incidenti, anche mortali, in alcuni casi dovuti al non perfetto stato della tratta. Da ciò sono scaturiti contenziosi e successivi risarcimenti con aggravio di spese a carico del CAS.
Pertanto all’ente CAS, nell’interesse dei cittadini e per la tutela di tutti gli automobilisti che quotidianamente percorrono suddetto tratto autostradale

CHIEDIAMO

di porre in essere tutte le più conducenti iniziative, aumentare le risorse per la manutenzione della tratta e di effettuare gli interventi necessari per la messa in sicurezza della stessa, al fine di evitare il ripetersi di tragici incidenti.
Cordialmente.

Prospero Crimi
Segretario Regionale GD Sicilia

Salvatore Rifici
Responsabile Regionale ai Rapporti con le istituzioni GD Sicilia

Sabrina Sanzone
Responsabile Regionale agli enti locali GD Sicilia

Massimo Parisi
Segretario Federazione GD Messina

Emanuela Re
Presidente Direzione Federazione GD Messina
Segretario del Circolo GD Nebrodi di Santo Stefano di Camastra

Riccardo Spanò Bascio
Responsabile Provinciale ai Rapporti con le Istituzioni Federazione GD Messina
Segretario del Circolo GD Nebrodi di Brolo

.

I GD Sicilia interrogano il C.A.S. sulle numerose criticità dell’A20 ultima modifica: 2016-11-09T15:04:17+01:00 da CanaleSicilia