Home Politica Galati Mamertino (ME), intitolata al sindacalista socialista Salvatore Carnevale l’aula consiliare

Galati Mamertino (ME), intitolata al sindacalista socialista Salvatore Carnevale l’aula consiliare

1,083

Salvatore CarnevaleVerrà intitolata al sindacalista socialista Salvatore Carnevale, ucciso dalla mafia a Sciara il 16 maggio 1955, l’aula consiliare del comune natale di Galati Mamertino, in provincia di Messina.

La proposta è il primo punto all’ordine del giorno della riunione del civico consesso, prevista per lunedì 29 aprile alle 17,00.

All’iniziativa ha espresso il proprio plauso la Fondazione socialista antimafia “Carmelo Battaglia”, costituitasi a Tusa lo scorso 24 marzo, nell’anniversario dell’uccisione dell’assessore e sindacalista tusano del Psi, assassinato dalla mafia come Carnevale.

La Fondazione, presieduta dal dirigente socialista Antonio Matasso, ha deciso di istituire un premio antimafia intitolato a Salvatore Carnevale, che sarà assegnato il 23 settembre di ogni anno, anniversario della nascita dell’esponente galatese del Psi, presso l’aula consiliare di Galati. Già lo scorso settembre i socialisti avevano ricordato Salvatore Carnevale nel centro nebroideo, in una manifestazione con Salvo Andò, Valdo Spini, l’ex vice sindaco socialista Alfonso Fratacci, il presidente del consiglio comunale Gaetano Emanuele e lo stesso Matasso, durante la quale l’amministrazione aveva preannunciata l’intenzione di intitolare l’aula consiliare al capolega del Psi: «La data scelta – osserva Antonio Matasso – è simbolica: il 29 aprile 1955 il compagno Carnevale iniziò a lavorare nella cava di Sciara, portando avanti quell’impegno politico e sindacale che pochi giorni dopo, il 16 maggio, gli sarebbe costato la vita».

Galati Mamertino (ME), intitolata al sindacalista socialista Salvatore Carnevale l’aula consiliare ultima modifica: 2013-04-28T08:56:50+02:00 da CanaleSicilia