Home Politica Fabrizio Biolè espulso dal M5S per essere stato consigliere comunale a Gaiola per due mandati

Fabrizio Biolè espulso dal M5S per essere stato consigliere comunale a Gaiola per due mandati

771

Fabrizio Biolè espulso dal M5S per essere stato consigliere comunale a Gaiola per due mandati

Fabrizio Biol√®, consigliere regionale M5S in Piemonte, √® stato espulso. Motivazione ufficiale, l’incandidabilit√† alle regionali per essere stato consigliere comunale a Gaiola, nel cuneese, per due mandati. In realt√† sulla scelta peserebbe la presa di distanza dalla battuta di Grillo sul punto G televisivo. ¬ęVedremo – scrive su Facebook il capogruppo Bono – se vuole rimanere una risorsa per l’M5S lasciando il posto al primo non eletto oppure no, mandando a rotoli il lavoro di 3 anni¬Ľ.

¬ęNon si poteva pi√Ļ andare avanti – sottolinea Bono – non rispettando una delle tre regole, finendo in pasto ai media un giorno s√¨ e l’altro pure. La diffida a Fabrizio Biol√® era cosa risaputa sin da fine agosto 2012, essendosi sentito pi√Ļ volte con Beppe Grillo. Purtroppo Fabrizio non aveva ancora dichiarato la sua scelta definitiva, in queste ore giocoforza la prender√†¬Ľ. Sul profilo Facebook di Biol√®, annerito a lutto dopo che l’avvocato di Grillo gli ha comunicato la notizia, alcuni sostenitori ricordano come i precedenti da consigliere comunale di Biol√® fossero noti sia a Grillo sia ai seguaci del Movimento al momento della sua candidatura. All’epoca mancavano candidati nel cuneese e l’M5S aveva optato per una tacita deroga. I motivi veri, dice qualcuno, sarebbero legati all’avere criticato Beppe Grillo per le sue frasi sul punto G della dissidente Federica Salsi.

In quell’occasione in difesa del comico genovese si schierarono le stesse donne del Movimento in Piemonte, a partire dalla consigliera comunale di Torino Chiara Appendino. ¬ęTrovo degradante e irrispettoso – aveva dichiarato Biol√® a Repubblica il 4 novembre, commentando l’uscita di Grillo sul punto G – l’aver traslato la critica dal piano di merito a quello di attacco machista¬Ľ.

Fabrizio Biolè espulso dal M5S per essere stato consigliere comunale a Gaiola per due mandati ultima modifica: 2012-11-13T01:49:22+01:00 da CanaleSicilia