Home Attualità ENEA – Riqualificazione energetica degli edifici pubblici

ENEA – Riqualificazione energetica degli edifici pubblici

700

Martedì 28 febbraio l’ENEA organizza il workshop “Meccanismi di finanziamento per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici in strutture ad elevata efficienza” (Sala Piersanti Mattarella e Pio La Torre, Palazzo dei Normanni, Palermo).

Riqualificazione Energetica

L’evento è finalizzato alla promozione del progetto CERtuS (Cost Efficient Options and Financing Mechanisms for nearly Zero Energy Renovation of existing Buildings Stock) coordinato dall’ENEA, che punta ad individuare strategie tecniche, economiche, normative e di partnership contrattuale pubblico-privato per l’applicazione della direttiva comunitaria nZEB (nearly Zero Energy Buildings) per la trasformazione degli edifici comunali in edifici ad altissima prestazione energetica e fabbisogno energetico molto basso, quasi nullo, coperto in gran parte da fonti rinnovabili.

Nell’ambito dell’evento, alla presenza del Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giovanni Ardizzone, saranno presentati i modelli di finanziamento per la riqualificazione energetica degli edifici comunali, gli strumenti finanziari nazionali ed europei, le tipologie di contratto delle società di servizi energetici (ESCO).

Il convegno inoltre sarà l’occasione per discutere ed approfondire la questione dei finanziamenti dei progetti di efficienza energetica, soprattutto degli edifici comunali, la maggior parte dei quali necessita di aggiornamenti energetici, ed è rivolto in particolare alle Pubbliche Amministrazioni che potranno trovare indicazioni utili, strumenti e metodologie per facilitare il processo decisionale di valutazione economica e finanziaria dei progetti.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Messina, InnovaBIC (Business Innovation Centre), SINLOC (società di ingegneria finanziaria) ed ASSISTAL (Associazione Nazionale Costruttori di Impianti).

ENEA – Riqualificazione energetica degli edifici pubblici ultima modifica: 2017-02-24T17:08:04+01:00 da CanaleSicilia