Home Politica Emergenza scuola Alicudi – “Il Governo intervenga per garantire diritto allo studio”

Emergenza scuola Alicudi – “Il Governo intervenga per garantire diritto allo studio”

1,100

Scuole“La scuola di Alicudi, l’isola più piccola delle Eolie, è sprovvista di aule, insegnanti e possibilità didattiche. I tre ragazzini che frequentano ‘l’istituto scolastico più piccolo d’Europa rischiano così di non vedere riconosciuto il loro diritto allo studio.

Una situazione a nostro avviso urgente, attuale e straordinaria a cui il Governo deve porre immediata risoluzione”.

Con queste parole Francesco D’Uva, PortaVoce del MoVimento 5 Stelle, spiega l’interrogazione presentata al Ministro Valeria Fedeli da parte del Capogruppo M5S in Commissione Istruzione Giulia Di Benedetto e cofirmata anche dal collega Alessio Villarosa.

“Come MoVimento – continua il deputato – avevamo sollevato il problema anche in Commissione Europea attraverso il parlamentare UE Ignazio Corrao. Riteniamo, infatti, che il diritto allo studio debba essere garantito a prescindere da tutto e che questa sia una priorità per il Governo. Nel contempo auspichiamo l’intervento del Garante per l’Infanzia della Regione Siciliana affinché faccia sentire la sua voce”.

Emergenza scuola Alicudi – “Il Governo intervenga per garantire diritto allo studio” ultima modifica: 2017-11-29T09:52:52+01:00 da CanaleSicilia