Home Politica Eduardo Spinella – «E’ vero, il risultato non ci ha premiato come speravamo»

Eduardo Spinella – «E’ vero, il risultato non ci ha premiato come speravamo»

2,412

Eduardo SpinellaGrazie, grazie e ancora grazie, questa è l’unica parola che per prima, con tanta emozione, mi nasce dal cuore.

E’ vero, il risultato non ci ha premiato come speravamo, ma lo intendo ugualmente un riconoscimento sincero e convinto del lavoro e dell’impegno di questi 5 anni intensi, impegnativi, non facili. Abbiamo avuto e continueremo ad avere una grande forza: l’amore verso il nostro paese.

Grazie agli assessori Nino, Basilio, Carmelita e Maria Grazia, ai Consiglieri tutti, Annamaria, Daniela, Pippo, Cristian, amici veri con i quali abbiamo costruito e consolidato rapporti di fiducia e stima reciproca. La formula è semplice: lealtà, onestà e tanta voglia di raggiungere obiettivi importanti per il nostro paese. La stessa magia che si è creata con chi con tanta passione, semplicità ed energia ha condiviso il progetto impegnandosi in prima persona in questa ultima competizione elettorale, li ringrazio tutti: Pietro, Franco, Carmelo, Nadia, Giulio, Sandra, Maria, Daniele e Bruno. Ognuno di voi mi ha arricchito e sono sicuro che insieme a voi continuerò a voler bene al mio paese.

Grazie a tutti coloro che con un messaggio, una telefonata, un abbraccio mi hanno ancora espresso amicizia e stima, ogni vostra parola sarà custodita per sempre nel mio cuore. Grazie al personale comunale per il lavoro svolto insieme in questi 5 anni.

Grazie agli amici di sempre ed ai tanti nuovi amici incontrati e conosciuti, grazie a tutti coloro i quali in questi 5 anni mi sono stati vicino, alle tante persone con cui ho avuto modo di confrontarmi, sempre con rispetto, correttezza e sincerità; valori che sono per me fondamentali e irrinunciabili. E’ stato un onore per me essere Sindaco di Gioiosa Marea, ho onorato tale impegno tutti i giorni con la presenza quotidiana; la mia porta è stata sempre aperta a tutti; abbiamo lavorato quotidianamente, non ritenendo ciò un sacrificio ma un impegno preciso assunto nei confronti di tutti i cittadini per tenere Gioiosa Marea con la “schiena dritta” e raggiungere obiettivi importanti. Grazie alla mia famiglia, ai miei due figli e alla mia insostituibile Silia.

Infine una piccola considerazione: è vero, non abbiamo vinto, ma non si deve mai pensare che non ne valga la pena. Per Gioiosa Marea e per tutti noi l’impegno politico, quello autentico, non deve mai venir meno a prescindere dal ruolo ricoperto.

Spero che tutti, a cominciare dai giovani e da quelli che si sono candidati per la prima volta, da questa nostra piccola ma importante esperienza, possano capire che l’impegno di tutti per il proprio paese non deve mai venir meno, non sarà mai tempo e lavoro buttato via.

Questo sarà per me il regalo più bello.

Grazie e buon lavoro a Ignazio e a tutti noi. Continueremo ad operare per costruire e non per distruggere o denigrare!

Eduardo Spinella

Eduardo Spinella – «E’ vero, il risultato non ci ha premiato come speravamo» ultima modifica: 2017-06-14T20:42:00+02:00 da CanaleSicilia