Home Sport Due Torri – Mister Antonio Venuto si è dimesso

Due Torri – Mister Antonio Venuto si è dimesso

2,888

Antonio Venutodi Lorenzo Scaffidi C. – Sportivamente parlando era un momento favorevole per il Due Torri che nelle ultime due gare, in casa contro il Sersale ed in trasferta a Palmi, aveva fatto l’en plein, ottenendo ben sei punti.

La salvezza diretta, senza passare per i play out, era lontana solo cinque punti, e si guardava alla prossima gara interna con grande fiducia. Infatti domenica prossima arriva all’Enzo Vasi, la capolista del girone I, ovvero l’Igea Virtus, guidata dal “Figliol Prodigo” Peppe Raffaele, gliacoto doc, che, da queste parti, ha lasciato ottimi ricordi alla guida del Due Torri. Anche la situazione societaria sembrava essersi sistemata dopo l’avvento di Di Bartolo e Micali. Il loro insediamento consentì alla squadra, alla vigilia di uno dei momenti più bui della società di Piraino, di poter prendere parte alla trasferta campana di Sarno e di pagare le spettanze arretrate vantate dalla squadra.

Dunque sembrava essere tornato il sereno in casa Due Torri, quando ieri nella tarda serata arriva la notizia che non ti aspetti, che per certi versi ha del clamoroso, anche se i ben informati, sapevano di questa possibile decisione: mister Antonio Venuto si è dimesso. Proprio così il tecnico messinese dopo due anni e mezzo (ricchi di grandi soddisfazioni e successi) alla guida del sodalizio pirainese, si dimette.

Alla base di questo insanabile gesto, le divergenze di vedute, tra il tecnico e la nuova dirigenza pirainese, sulla prossima campagna acquisti invernale, che inizierà, ufficialmente, domani primo dicembre.

Infatti la società sarebbe orientata a cedere alcuni giocatori che rappresentano lo zoccolo duro della formazione di Venuto, come Giacobbe, Ingrassia, Postorino e capitan Matinella, mentre l’ormai ex mister, si opporrebbe a tali cessioni. Da qui la decisione di togliere il disturbo, e dopo tre favolose stagioni alla guida del Due Torri, di non sedere più su quella prestigiosa panchina. A questo punto alcune domande ci sorgono spontanee: ma la nuova dirigenza non aveva annunciato, sin dal suo arrivo, che avrebbe rafforzato la squadra? Perchè la cessione proprio degli uomini più rappresentativi della squadra? E mister Venuto, alla vigilia di un derby, tanto sentito ed atteso dalla tifoseria, ha scelto davvero i tempi giusti per un suo allontanamento? Perchè la decisione dopo l’arrivo in società di nuovi investitori? Cosa c’è dietro questa decisione del mister? A queste domande probabilmente non avremo mai risposte in quanto la frittata in casa Due Torri è già stata fatta.

Comunque entro stasera o al massimo domani dovrebbe arrivare, da parte della dirigenza, il nome del prossimo tecnico. Alacqua e Mirto i nomi più probabili. In attesa di conoscere le vere motivazioni che hanno portato Antonio Venuto a dimettersi da allenatore del Due Torri e di comunicati ufficiali da parte della società, ci auguriamo vivamente che il sogno Due Torri anche per la stagione 2016-17 possa continuare e che domenica, all’Enzo Vasi, si verifichi l’ennesimo miracolo, contro l’Igea Virtus, targato Due Torri. Lo meritano soprattutto loro, i veri sconfitti da tutta questa vicenda: i tifosi.

Due Torri – Mister Antonio Venuto si è dimesso ultima modifica: 2016-11-30T14:00:27+01:00 da CanaleSicilia