Home Sport Due Torri – Sei mesi di inibizione a Carlo Amato e un punto di penalizzazione

Due Torri – Sei mesi di inibizione a Carlo Amato e un punto di penalizzazione

3,284

ASD - Due Torri“Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?” cantava Battisti in una delle sue più famose canzoni.

di Lorenzo Scaffidi C. – Eppure, nonostante siano passati più di sei mesi da quando il Due Torri è stato escluso dal campionato di serie D, per la rinuncia a quattro gare ufficiali, originata dalle note problematiche economiche, e sembra sia stata definitivamente scritta la parola fine, si continua a parlare di questa gloriosa società.

Questa volta la “colpa” è del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare che ha accolto l’ennesimo deferimento nei confronti del club pirainese ed inflitto all’allora presidente Carlo Amato sei mesi di inibizione ed alla società la penalizzazione di un punto in classifica, da scontarsi nel campionato di prima squadra della prossima stagione sportiva 2017/2018. I fatti contestati risalgono addirittura al 2015, quando la Commissione Accordi Economici della LND accolse il reclamo di un ex tesserato, Alessio Lo Nigro, condannando il Due Torri a pagare 3.950 €, quale residuo del compenso globale annuo previsto dall’accordo economico sottoscritto dalle parti per la stagione sportiva 2013/2014 di € 9.000, che la società aveva solo parzialmente onorato. Un obbligo di pagamento però disatteso dal club. Sicché la Procura Federale ha proceduto al nuovo deferimento.

Carlo AmatoQuesto in semplici parole significa che se la società dovesse ripartire da una categoria inferiore, sia pure la seconda categoria, dovrà scontare un punto di penalizzazione.

Comunque è strano il destino e come cantava un altro famoso cantautore italiano “certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. In questi dodici mesi, tante cose son cambiate all’interno del tessuto politico, sociale e sportivo del Comune.

Adesso a capo dell’Amministrazione comunale c’è Maurizio Ruggeri, uno tra i tanti che, un anno fa in questo periodo, si adoperava con tutte le proprie forze per salvare il Due Torri dal baratro, al suo fianco come vice sindaco c’è Carlo Amato, ex presidente del Due Torri, e c’è Federico Venuto, assessore della giunta Ruggeri, figlio del mister Antonio, anche lui nello staff della società pirainese…chi vivrà vedrà, accennano a canticchiare, in questa estate caldissima, i tifosi del Due Torri.

Due Torri – Sei mesi di inibizione a Carlo Amato e un punto di penalizzazione ultima modifica: 2017-06-21T18:29:01+02:00 da CanaleSicilia