Home Politica Doppia preferenza di genere. Raia (PD), ddl per una parità reale

Doppia preferenza di genere. Raia (PD), ddl per una parità reale

852

On.Raia Concetta“La doppia preferenza di genere nella riforma della legge elettorale farebbe fare alla Sicilia un salto in avanti sul piano della democrazia paritaria. Affrontare il tema della scarsa rappresentanza delle donne negli organi di governo significa andare incontro alla voglia di democrazia e partecipazione che nasce nella società, e alla quale la politica non può restare indifferente”.

Lo dice la parlamentare regionale del Partito Democratico, Concetta Raia che sull’argomento ha presentato il primo disegno di legge della sedicesima legislatura sottoscritto anche dalle altre parlamentari PD, Marika Cirone Di Marco, Mariella Maggio e Antonella Milazzo.

“E’necessario riequilibrare la presenza femminile nelle assemblee elettive a tutti i livelli, nazionale, regionale e locale – continua Concetta Raia – per aprire una nuova stagione elettorale, nel corso della quale le candidature femminili dovranno avere gli stessi spazi e le medesime chance degli uomini in una prospettiva di riequilibrio di reale democrazia paritaria”.

Doppia preferenza di genere. Raia (PD), ddl per una parità reale ultima modifica: 2012-12-07T10:53:11+01:00 da CanaleSicilia