Home Politica Diciotti – Medici a bordo per la tutela della salute dell’individuo e nell’interesse della collettività

Diciotti – Medici a bordo per la tutela della salute dell’individuo e nell’interesse della collettività

711

Diciotti Cgil FPSiciliaLa triste vicenda della nave Diciotti, bloccata al porto di Catania carica di migranti, assume ad ogni ora che passa sfumature sempre più allarmanti.

Infatti, oltre alle ovvie considerazioni umanitarie sulla forzata permanenza a bordo di esseri umani, si aggiunge una emergenza sanitaria la cui dimensione non à quantificabile.

Per questo motivo la Cgil e la Funzione Pubblica Sicilia offrono la disponibilità dei loro iscritti Medici per verificare il reale stato di salute dei migranti a bordo, per prestare le eventuali necessarie cure e soprattutto per la sorveglianza sindromica delle malattie infettive volta ad evidenziare eventi rilevanti per la salute pubblica.

“Chiediamo pertanto – affermano Mimma Argurio, Gaetano Algiozzo e Renato Costa – che sia consentito l’accesso ai medici in ossequio al dettato costituzionale di tutela della salute dell’individuo e nell’interesse della collettività”.

Cgil – Funzione Pubblica Sicilia

Diciotti – Medici a bordo per la tutela della salute dell’individuo e nell’interesse della collettività ultima modifica: 2018-08-24T16:25:01+02:00 da CanaleSicilia