Home Cronaca Diciannovenne a Messina prende a pietrate una banca del centro

Diciannovenne a Messina prende a pietrate una banca del centro

916

Polizia di StatoPrende a pietrate banca in centro, sorpreso e bloccato dalla Volante ieri all’alba.

Aveva ancora in mano la grossa pietra con la quale aveva danneggiato la succursale di una banca in via La Farina. Il diciannovenne originario della Sierra Leone è stato bloccato dagli agenti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio domenica mattina intorno alle 05.00. Risultato dell’atto vandalico due vetrate, l’ingresso principale e lo sportello bancomat danneggiati.

Con ogni probabilità il giovane si era prima accanito contro una Fiat Panda parcheggiata nei pressi dell’istituto bancario, trovata dai poliziotti con il parabrezza ed il lunotto posteriore in frantumi.

Il diciannovenne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di danneggiamento. Sono in corso accertamenti per verificare la sua posizione sul territorio italiano.

Diciannovenne a Messina prende a pietrate una banca del centro ultima modifica: 2014-11-24T20:20:23+01:00 da CanaleSicilia