Home Politica Denuncia Amnesty Italia – Alfano invece di indignarsi risponda

Denuncia Amnesty Italia – Alfano invece di indignarsi risponda

727

Angelino AlfanoInterrogazione urgente al Ministro Alfano su denuncia Amnesty Italia

Quanto contenuto nel rapporto presentato da Amnesty Italia sul sistema degli Hotspot nel nostro Paese è plausibile e verificabile.

Il Ministero più che smentire indignato Amnesty dovrebbe rispondere nel merito sui rilievi contenuti nella denuncia e chiarire se nei centri Hotspot siano state violate le norme nazionali ed europee. Sinistra Italiana ha presentato una interrogazione urgente al ministro Alfano.

Lo afferma il deputato di Sinistra Italiana Erasmo Palazzotto, Segretario della Commissione di inchiesta sui Centri di accoglienza e identificazione a Montecitorio, che ha presentato una relazione alternativa per raccontare la verità su centri Hotspot bocciata dalla maggioranza.

L’uso della forza nelle procedure di fotosegnalamento e di identificazione, prosegue Palazzotto, è espressamente richiamato da una circolare del Ministero degli Interni come già denunciato nella relazione presentata da Sinistra Italiana in commissione di inchiesta in merito al sistema Hotspot. Per come pensato l’intero sistema Hotspot è criminogeno e quella di Amnesty rappresenta l’ennesima denuncia in tal senso, conclude Palazzotto.

Denuncia Amnesty Italia – Alfano invece di indignarsi risponda ultima modifica: 2016-11-03T21:06:57+01:00 da CanaleSicilia