Home Politica Crocetta: ‚ÄĚCena col gruppo ex Mpa: accettare invito atto di civilt√† politica‚ÄĚ

Crocetta: ‚ÄĚCena col gruppo ex Mpa: accettare invito atto di civilt√† politica‚ÄĚ

851

Rosario Crocetta‚ÄúNon si rifiuta un invito a cena, √® segno di una barbarie che non mi appartiene, anzi intendo portare avanti con tutti i gruppi politici dei momenti di questo tipo perch√® al di l√† delle differenze politiche, l’aspetto umano delle relazioni deve diventare persino una consuetudine e mi dispiace che ancora esista qualcuno che riconduca tutte le relazioni alla politica e che interpreti la politica non come un confronto tra le posizioni, ma con la guerra.

Non appartiene al mio senso della politica e della civiltà, rispetto sempre gli avversari. Altri possono avere una visione politica diversa, in cui si confondono i ruoli politici con i rapporti personali, affari loro. Io voglio caratterizzarmi per quello che sono, per la mia intransigenza politica e per la mia schiettezza umana.

Per quel che mi riguarda non troverei nessuno scandalo se il Presidente della Regione si incontrasse a cena con tutti i gruppi politici, anche perchè non credo che stabilire rapporti umani, anche con le opposizioni, costituisca un crimine, anzi ritengo sia persino un dovere. Sono noto per avere un atteggiamento politico intransigente ma anche per il rispetto che ho sempre avuto nei confronti degli avversari. Questo stile ritengo debba fare parte del modo normale di far politica.

Purtroppo sembra che i pettegolezzi siano ormai la normalit√† e sinceramente la cosa diventa insopportabile. Spero di trovarmi presto a cena con tutti i gruppi politici, naturalmente pagando alla romana, come √® ormai lo stile di questo Governo e di questo Parlamento, che sanno bene distinguere la civilt√† dalla barbarie‚ÄĚ.

Crocetta: ‚ÄĚCena col gruppo ex Mpa: accettare invito atto di civilt√† politica‚ÄĚ ultima modifica: 2013-05-30T12:09:52+02:00 da CanaleSicilia