Home Politica CNA, Cig in deroga non previsto per società pubbliche

CNA, Cig in deroga non previsto per società pubbliche

744

CNA Confederazione Nazionale Artigianato“In queste settimane si sono succeduti numerosi incontri fra le parti sociali e rappresentanti della Regione e del Ministero, che riguardano anche vertenze relative alla città di Palermo. Durante questi incontri è stato più volte ribadito che, in base ad accordi ministeriali, la cassa integrazione in deroga può essere accordata esclusivamente alle imprese produttive e non a dipendenti di enti e società a totale capitale pubblico”. Lo ribadisce la CNA Sicilia (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa) in merito all’utilizzo della cassa integrazione in deroga nell’isola.

“Ad iniziare dalla vertenza Gesip, bisogna evitare di aprire pericolose maglie con enti e società a capitale pubblico: l’uso dei fondi pubblici è destinato al sostegno delle imprese produttive, dunque bisogna attenersi a questo vincolo. La CNA ribadisce che le risorse attualmente disponibili debbano essere utilizzate per i lavoratori delle imprese produttive in difficoltà, per consentire alle stesse imprese di superare la fase di crisi e successivamente riprendere il regolare ciclo produttivo, per alimentare l’economia reale in Sicilia”.

CNA, Cig in deroga non previsto per società pubbliche ultima modifica: 2012-10-18T19:22:46+02:00 da CanaleSicilia