Home Attualità Casartigiani dei Nebrodi aderisce alla manifestazione di mobilitazione per la tutela dell’artigianato e contro l’abolizione della Crias e dell’Ircac

Casartigiani dei Nebrodi aderisce alla manifestazione di mobilitazione per la tutela dell’artigianato e contro l’abolizione della Crias e dell’Ircac

763

Casartigiani dei NebrodiL’associazione Casartigiani dei Nebrodi aderisce alla Manifestazione indetta dalle associazioni artigiane giorno 22 aprile alle ore 10,00 presso la sede della Crias di Catania sita in Corso Sicilia,106.

Il tema della manifestazione è quello di protestare contro l’abolizione della Crias e dell’Ircac, i due enti che erogano credito agevolato agli artigiani ed alle imprese cooperative; attraverso l’abolizione di questi due enti le loro competenze dovrebbero essere trasferite all’Irfis-FinSicilia.

Altro tema della protesta è la diminuzione delle somme a disposizione del fondo di rotazione Crias previsto dalle finanziaria 2012-2014 in cui i fondi a disposizione per il credito agevolato per gli artigiani passano da circa 10 milioni a solo 3 milioni di euro.

Fausto Ridolfo dirigente di Casartigiani dei Nebrodi evidenzia ogni giorni si leggono le tristi notizie di suicidi di imprenditori, che in un momento in cui le banche non sono propense a finanziare le imprese; con la crisi del settore dell’artigianato che ha colpito l’edilizia, il settore della nautica, l’aumento di continui costi dovuti a nuovi balzelli per gli artigiani del settore meccatronica e per gli installatori “vedasi il patentino per i frigoristi”, con il settore benessere che risente sia della crisi economica sia della crisi dovuta all’abusivismo professionale; l’ipotesi dell’accorpamento dell’Ircac e della Crias dovesse diventare realtà segnerebbe il collasso dell’intero comparto dell’artigianato ed mettere in crisi anche il comparto del mondo della cooperazione.

Casartigiani dei Nebrodi condividendo il pensiero del Presidente nazionale di Casartigiani – Giacomo Basso “che non bisogna soffocare la grande intraprendenza imprenditoriale dell’Italia”; aderendo all’iniziativa delle associazioni artigiani vuole far si che essa rappresenti la voglia di tutela e di riscatto del mondo delle imprese artigiani e delle cooperative del comprensorio dei Nebrodi.

Dott. Fausto Ridolfo
Resp.le di Casartigiani dei Nebrodi

Casartigiani dei Nebrodi
Via Pirandello, 1 – 98061 Brolo (ME) – Cell. 329-3222740 – fax 0941563649 – e-mail: casartigianinebrodi@gmail.com

Casartigiani dei Nebrodi aderisce alla manifestazione di mobilitazione per la tutela dell’artigianato e contro l’abolizione della Crias e dell’Ircac ultima modifica: 2013-04-17T21:15:12+02:00 da CanaleSicilia