Home Attualità Capo d’Orlando – Campi elettromagnetici: «I dati sono leggermente sopra la soglia stabilita dalla legge»

Capo d’Orlando – Campi elettromagnetici: «I dati sono leggermente sopra la soglia stabilita dalla legge»

1,528

Campi Elettromagnetici Capo d'OrlandoSono stati illustrati questa mattina i rilievi ambientali di campo elettromagnetico in alta frequenza, realizzati dall’ing. Davide Palio nel periodo dal 21 aprile al 21 maggio 2015.

Il professionista catanese facente parte del “Cemlab” (laboratorio, consulenza e misure del campo elettromagnetico), ha avuto incarico dall’amministrazione Sindoni, per effettuare le verifiche in prossimità delle stazioni radio dislocate in tutto il territorio di Capo d’Orlando.

Campi Elettromagnetici Capo d'OrlandoL’ing. Palio, anche grazie a cartine, grafici e filmati, ha fatto un excursus del lavoro svolto: “Sul territorio comunale sono stati presi in considerazione 171 punti. In ognuno di questi, per 6′ è stato rilevato il valore dei campi. Telefonia, radio e tv sono state monitorate, una verifica meticolosa con apparecchiatura in grado di rilevare qualsiasi frequenza. Tutto è stato fotografato e catalogato, ovviamente è già in mano dell’amministrazione Sindoni. Solamente in due casi (località Semaforo e Catutè) i dati sono leggermente sopra la soglia stabilita dalla legge”.

Campi Elettromagnetici Capo d'OrlandoIl Sindaco Enzo Sindoni ha assicurato che a breve lo studio dell’ing. Palio sarà pubblicato integralmente nel sito istituzionale del Comune ed ha inoltre dichiarato: “Lo studio effettuato è uno dei primi nel suo genere in Sicilia. Grazie a questo, ed alla competenza specifica dell’ing. Palio, intraprenderemo un percorso di riordino ed eventuale rimozione degli impianti non a norma. Siamo comunque soddisfatti perché lo stato di salute del nostro territorio è buono. Lo studio – ha aggiunto Sindoni – ci ha permesso di rilevare una stazione radiofonica abusiva, per la quale ordineremo la demolizione. Ma la cosa più grave è che ad installarla abusivamente sia stata R.F.I., la stessa società che vuole chiudere via Cordovena per risparmiare pochi euro e che invece, a scapito degli orlandini, ne guadagna molti di più non rispettando le regole. Stiano certi di avere trovato pane per i loro denti”.

Ufficio stampa
Comune di Capo d’Orlando

Capo d’Orlando – Campi elettromagnetici: «I dati sono leggermente sopra la soglia stabilita dalla legge» ultima modifica: 2015-07-07T15:18:57+02:00 da CanaleSicilia