Home Politica Candidati del PD: il “Professore” Laccoto c’è!

Candidati del PD: il “Professore” Laccoto c’è!

4,736

Giuseppe LaccotoSono state pubblicate verso l’una della notte, tra sabato 27 e domenica 28 gennaio, le liste del Pd per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo.

di Lorenzo Scaffidi C. – Si è conclusa a notte fonda una direzione nazionale del PD che decreta, ancora una volta, la spaccatura tra le diverse anime del partito, con la minoranza che ha abbandonato i lavori. E mentre Renzi presenta le liste dicendo: “Abbiamo la squadra per vincere”, non manca chi accusa quest’ultimo, come Massimo D’Alema di assoluto totalitarismo:“in una notte il Pd si è trasformato nel partito di Renzi”. Infatti gli uomini del segretario del PD hanno fatto il pieno e la minoranza si ritrova con tanti esclusi e pochi nomi in lista. Tra gli esclusi eccellenti in Sicilia, Rosario Crocetta e Peppe Lumia.

Lumia, a differenza dell’ex Governatore, non le manda certo a dire, ed esprimendo la sua delusione per la scelta, afferma: “È stato dato un altro colpo mortale all’idea di partito progressista, plurale, fatto di culture politiche, di classi dirigenti, di progettualità che si incontrano, per restringere il cerchio e vivere questa campagna elettorale con un’idea disperata e del ‘si salvi chi può’”. Poi aggiunge: “Lascio il Parlamento ma non la politica e nessuno si illuda che io sia disposto ad abbandonare l’idea di costruire un Pd realmente democratico”.

Tra i candidati invece c’è il “Professore” Giuseppe Laccoto di Brolo, un uomo politico con la P maiuscola, che volutamente in queste settimane ero stato in assoluto silenzio ed ascoltando le voci che lo davano fuori dai giochi, estromesso dai giochi dai vertici del PD, sorrideva sotto ai baffi. Per lui l’occasione di un pronto riscatto dopo il passaggio a vuoto delle elezioni regionali.

L’onorevole brolese viene candidato nel collegio Sicilia 2 (Messina-Enna) subito dopo Maria Elena Boschi, Pietro Navarra – Rettore dell’Università di Messina – e Rosamaria Di Giorgi. Inoltre, visto che i primi tre candidati potrebbero vincere i rispettivi collegi uninominali, il “Professore” ha molte probabilità di essere eletto.

Così dopo l’ufficialità di Nino Germanà nelle liste di Forza Italia, Brolo avrà anche il secondo candidato per le politiche del 4 marzo.

#BuonaFortuna

Candidati del PD: il “Professore” Laccoto c’è! ultima modifica: 2018-01-28T21:53:50+01:00 da CanaleSicilia