Home Politica Caltanissetta “Centro Studi Enti locali” – Incontro sulle Società pubbliche partecipate

Caltanissetta “Centro Studi Enti locali” – Incontro sulle Società pubbliche partecipate

1,020

Incontro CaltanissettaSi è svolta a Caltanissetta, grazie al patrocinio del Comune, presso il Centro Culturale Polivalente “Michele Abbate” una giornata formativa promossa dal Centro Studi Enti Locali sul tema “La disciplina delle società a partecipazione pubblica alla luce del Dlgs. n. 175/2016. Ruoli e funzioni dei revisori delle società pubbliche e degli enti locali controllanti”.

All’ evento hanno partecipato qualificati relatori, i quali hanno evidenziato gli aspetti più salienti e la casistica pratica della recente riforma, ma anche l’impatto con la normativa regionale.

 L’ incontro ha visto la partecipazione, all’ inizio, della  Dott.ssa Maria Grazia Riggi, nella qualità di Assessore ai Beni Finanziari e Patrimoniali del Comune di Caltanissetta e del Dirigente Dott. Claudio Bennardo. Successivamente sono intervenuti il Dott. Nicola Tonveronachi commercialista e revisore Enti pubblici, consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, il Dott. Ulderico Izzofunzionario della Città Metropolitana di Napoli, Revisore legale dei conti negli Enti Locali, esperto in società partecipate, l Avv. Giuseppe Girlando esperto in Diritto commerciale e delle società partecipate.

L’ occasione è stata utile anche per la presentazione del Fondo interprofessionale “Fon servizi” con gli interventi della dott.ssa Carletti Francesca e Paola Foggetti.

A promuovere l’ evento formativo, apprezzato dai presenti per la qualificata competenza dei relatori è stato il “Centro Studi Enti Locali” nato nel 1999 da anni è tra i leader riconosciuti in campo nazionale sulla formazione e sull’informazione specializzata per i professionisti italiani ed l’ assistenza agli enti locali nei diversi settori.

“ La continua attività formativa e la qualificata assistenza tecnica rivolta agli enti – ha detto il dott. Fabio Sciuto delegato del Centro Studi in Sicilia – rappresenta una priorità per la società che continua ad avere un costante e diffuso apprezzamento in tutta la Sicilia per i servizi innovativi che offre con autorevolezza e puntualità, l’ attività formativa di oggi ha evidenziato l’ importanza della nuova normativa vigente ma anche l’ esigenza di valorizzare e razionalizzare le società partecipate come volano di sviluppo territoriale”.

Il tema delle società partecipate degli Enti Pubblici e in continua evoluzione normativa che necessità aggiornamento e conoscenza pratica della normativa. “Attualmente l’ impianto normativo del Dlgs. n. 175/2016 – ha detto l’ Avv. Giuseppe Girlando – prevede l’ esigenza di regolamentare le partecipate pubbliche, in Sicilia la normativa fa applicata interamente anche se è consentito in virtù dell’ autonomia regionale di poterne ampliare le funzioni, un tema importante per l’ impatto sociale che svolgono attraverso servizi e funzioni di pubblica utilità.” Durante l’ evento sono stati presentati anche i servizi formativi aderendo a fondo “Fonservizi”.

“Il fondo, con adesione gratuita per gli Enti Pubblici – ha detto la Dott.ssa Carletti Francesca ha lo scopo di promuovere e sostenere le attività necessarie allo sviluppo della formazione professionale continua, finanziare piani formativi, qualificare le competenze dei lavoratori”. In data 21 gennaio 2015 è stato sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra Anci Sicilia e Fonservizi, nell’ottica di promuovere la formazione finanziata tra gli Enti siciliani e di rendere la formazione dei dipendenti pubblici a tempo determinato, dei Comuni e delle aziende ad essi partecipate, più rispondente alle reali esigenze delle amministrazioni.

“ L’ attività formativa di oggi è stata molto interessante – ha dichiarato il dirigente dei Servizi Finanziari del Comune di Caltanissetta il Dott. Claudio Bennardo – l’ autorevolezza dei relatori e le risposte su casi pratici hanno consentito a tutti noi di conoscere elementi nuovi di una normativa che investe tutti gli Enti i quali devono rispettare tempi e adempimenti burocratici nell’ interesse della collettività”    

 Nella foto da destra (Izzo, Tonveronachi, Sciuto, Girlando)

Caltanissetta “Centro Studi Enti locali” – Incontro sulle Società pubbliche partecipate ultima modifica: 2016-11-10T16:34:59+01:00 da CanaleSicilia