Home Attualità Bruno Mancuso – “Le minacce ad Antoci e Crocetta offendono i cittadini siciliani e dei Nebrodi”

Bruno Mancuso – “Le minacce ad Antoci e Crocetta offendono i cittadini siciliani e dei Nebrodi”

712

Giuseppe Antoci - Presidente Parco dei Nebrodi“Esprimo al Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci (nella foto) ed al Governatore siciliano Crocetta la piena solidarietà per le cruente  minacce rivolte loro da ignoti”. Lo dice il Senatore del Nuovo Centro Destra, Bruno Mancuso, dopo la notizia della missiva intimidatoria  ricevuta presso la sede dell’ente Parco dei Nebrodi.

Sono molteplici i modi di interpretare la politica – prosegue Mancuso – ci sono strade talvolta distanti ed opposte, per principi ispiratori,  mezzi e finalità, che ogni amministratore e rappresentante politico ha il diritto dovere di seguire nella sua attività quotidiana, per svolgere  come più ritiene opportuno il suo ruolo pubblico, nel rispetto delle leggi.

Nessuna scelta, provvedimento o qualsiasi altra politica, per quanto suscettibile di contestazione, può però autorizzare la minaccia e la prevaricazione violenta.

Sono gesti che offendono i cittadini tutti e non appartengono alla popolazione siciliana e dei Nebrodi, rispettosa di quei valori della legalità e della convivenza civile conquistati e difesi dall’assalto mafioso, con decenni di battaglie e sacrifici, spesso con un altissimo costo, anche in termini di vite umane.

Roma, 15 Dicembre 2014

Ufficio Stampa
Sen. Bruno Mancuso

Bruno Mancuso – “Le minacce ad Antoci e Crocetta offendono i cittadini siciliani e dei Nebrodi” ultima modifica: 2014-12-16T08:49:23+01:00 da CanaleSicilia