Home Cronaca “Per Brolo” vs Germanà – Al via il processo

“Per Brolo” vs Germanà – Al via il processo

1,123

Comizio Per Brolo 2014di Maria Cristina Miragliotta – Dopo la paralisi di circa due ore al tribunale di Patti per l’allarme bomba annunciato da una telefonata anonima, il lavoro dei giudici è ripreso con il regolare svolgimento delle udienze e dei vari processi.

Tra questi, anche l’udienza del processo che vede imputato per diffamazione aggravata l’On.le Nino Germanà e nel quale risultano parti offese l’ex candidato Sindaco Mimmo Magistro, gli assessori designati Giuseppe Aricò, Ricciardo Cono Giuseppe e Carmelo Ziino, nonchè i candidati al consiglio comunale Agnello Ada, Agnello Manuel, Condipodero Cono, Condipodero Dario, Ferraro Franca, Fioravanti Tindara, Lenzo Valentina, Murabito Basilio, Piscioneri Linda, Ricciardo Francesca e Ratto Antonino.

I fatti risalgono al primo maggio 2014 in occasione del comizio di presentazione della lista “Per Brolo” tenutosi in piazza Roma in cui l’avv. Domenico Magistro, candidato a Sindaco, presentava i candidati al Consiglio comunale.

Nino GermanàStamane, dopo la verifica della regolarità delle notifiche all’imputato ed alle parti offese, il giudice del Tribunale di Patti, dott.ssa Vona, ha ammesso la costituzione delle parti civili. Quattordici delle quindici persone offese, infatti, hanno depositato costituzione di parte civile.

Il Tribunale ha successivamente disposto procedersi all’assunzione della prova testimoniale con i testi del PM e con quelli indicati dall’imputato, anche se con esclusione delle circostanze articolate dalla difesa.

Il processo è stato, infine, rinviato all’udienza del 20 ottobre 2016.

L’On.le Germanà è assistito dagli avv.ti Massimiliano Fabio e Giuseppe Mancuso mentre i legali delle parti civili sono gli avv.ti Sabrina Ligato, Lucio Fonti Castelbonesi, Rosa Saturno, Antonella Sicilia e Rosario Condipodaro.

“Per Brolo” vs Germanà – Al via il processo ultima modifica: 2016-02-25T18:19:40+01:00 da CanaleSicilia