Home Cronaca Brolo – Sette rinvii a giudizio per la mensa scolastica

Brolo – Sette rinvii a giudizio per la mensa scolastica

1,484

Mensa Scolasticadi Pippo Condipodero –  Dovranno comparire dinanzi al collegio giudicante nell’udienza che si terrà il 15 maggio prossimo presso il Tribunale di Patti il sindaco Irene Ricciardello, gli assessori Gaetano Scaffidi Lallaro, Marisa Bonina, gli ex assessori Pietro Marino, Antonino Tripi, la funzionaria Vittoria Ricciardo Calderaro, incaricata ad interim dell’area economico finanziaria e il titolare della ditta aggiudicataria della mensa scolastica.

La richiesta del rinvio a giudizio è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari Ugo Molina per abuso d’ufficio. Per il Pubblico Ministero, Francesca Bonazinga, la giunta municipale dell’epoca avrebbe prorogato per tre volte per l’importo di 20.000 euro ciascuno la fornitura del servizio della mensa scolastica allo stesso fornitore, aggirando così la procedura dell’espletamento della gara d’appalto, prevista per le forniture che vanno oltre le 40.000 euro.

I componenti dell’esecutivo municipale, in proposito, rivendicano che la serie di procedure sono state espletate in maniera corretta, giustificando il loro deliberato che in quel periodo, non essendo stato ancora approvato il documento finanziario dell’Ente Comune, sono stati costretti ad operare in dodicesimi.

Brolo – Sette rinvii a giudizio per la mensa scolastica ultima modifica: 2018-03-31T20:38:19+02:00 da CanaleSicilia