Home Cronaca Brolo – Processo penale a carico del vice-sindaco Scaffidi Lallaro, le sue precisazioni

Brolo – Processo penale a carico del vice-sindaco Scaffidi Lallaro, le sue precisazioni

1,423

Scaffidi Lallaro - Comune di BroloRiceviamo e pubblichiamo la nota del vice-sindaco di Brolo, Gaetano Scaffidi Lallaro, in merito al nostro articolo di ieri, riguardante il procedimento penale che lo vede coinvolto in seguito alla denuncia – querela presentata da Basilio Murabito, consigliere di minoranza del gruppo “Per Brolo”.

Gentile direttore in relazione all’articolo apparso ieri su un processo penale a mio carico per la querela presentata dal consigliere Murabito, sono costretto a precisare quanto segue.

I fatti per i quali sono stato denunciato sono del tutto privi di qualsivoglia fondamento e non possono costituire alcuna ipotesi di reato. Invero, la discussione che ho avuto con il consigliere Murabito è durata meno di un minuto e si è svolta nell’ex ufficio protocollo del Comune , oggi adibito ad ufficio servizi sociali.

Entrando appunto nell’ufficio per protocollare un atto ho trovato seduto in una delle scrivania oltre al messo del comune anche il consigliere Murabito con il quale ho discusso di alcune interrogazioni consiliari. Non ho commesso nessuna minaccia o altri reati che sono stati infondatamente denunciati in maniera strumentale, quali addirittura il sequestro di persona (reato non contestatomi).

Quanto denunciato dal Murabito è in evidente contrasto con i luoghi e con i tempi della discussione avvenuta in poco meno di un minuto. Non ho mai minacciato nessuno e sono convinto che il processo chiarirà la regolarità della mia posizione e la infondatezza delle accuse rivoltemi che, a questo punto, ritengo essere dettate da ragioni di evidente contrasto politico sfociato in versioni strumentali di fatti che non hanno alcuna rilevanza penale.

[- Leggi l’articolo di riferimento -]

Brolo – Processo penale a carico del vice-sindaco Scaffidi Lallaro, le sue precisazioni ultima modifica: 2016-05-10T14:13:09+02:00 da CanaleSicilia