Home Manifestazioni Brolo – Il presepe vivente rappresentato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo

Brolo – Il presepe vivente rappresentato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo

3,060

In occasione delle festività natalizie, gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Brolo, con la regia della Prof.ssa Carmela Messina, hanno realizzato un presepe vivente che sarà rappresentato giorno 18/12/2016 nel comune di Brolo e, successivamente, giorno 26/12/2016 nel comune di Ficarra e giorno 29/12/2016 nel comune di Sant’Angelo di Brolo.

Presepe vivente a BroloLa realizzazione del presepe vivente, nell’ambito del progetto “Memoria tra passato e presente”, vuole essere la testimonianza di come la scuola, luogo di crescita sociale e intellettuale, diventa anche custode privilegiata di antiche tradizioni culturali ed educa ai valori civili, nuclei fondanti della convivenza umana.

La collaborazione tra la Scuola, i genitori, la parrocchia, l’ente locale, le associazioni territoriali ha consentito di creare un’atmosfera d’ impegno, di laboriosità, rendendo più stimolante l’ambiente di apprendimento e rafforzando il senso di appartenenza, di condivisione e di gruppo.

Un’iniziativa della Scuola sostenuta e supportata da tanti genitori, associazioni, imprese, privati cittadini che – afferma la dirigente scolastica Maria Ricciardello – “risulta impossibile ringraziare singolarmente”.

“Un plauso sentito ai Docenti e agli Alunni, oltre 500, – continua la dirigente – bambini e ragazzi di diverse fasce d’età e dei tre ordini di scuola, frequentanti il nostro Istituto Comprensivo che si sono impegnati, nei diversi ruoli, ad approfondire la conoscenza del passato (attività lavorative, costumi, usanze ) prendendo spunto dalla Palestina, nel periodo della nascita di Gesù.

Un progetto didattico complesso, con l’obiettivo di ricostruire i principali momenti storici del Cristianesimo e di attualizzare il percorso culturale con una riflessione sui drammi sociali del nostro tempo.

L’allestimento del presepe vivente ha favorito un processo di continuità verticale tra i diversi ordini di scuola, ha potenziato la didattica laboratoriale ed ha aiutato i bambini e i ragazzi ad esprimersi e a comunicare attraverso vari linguaggi, da quello verbale a quello musicale e mimico – gestuale.” 

E conclude, “la realizzazione del presepe vivente rappresenta per l’Istituto Comprensivo un’attività altamente formativa, di una scuola aperta al territorio, che coinvolge le migliori risorse umane del territorio nel perseguimento del comune obiettivo di formazione delle nuove generazioni.”

Brolo – Il presepe vivente rappresentato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo Ultima modifica: 2016-12-13T21:30:33+01:00 da CanaleSicilia