Home Cronaca Brolo – Manuel Agnello, consigliere comunale di opposizione, assolto dall’accusa di diffamazione

Brolo – Manuel Agnello, consigliere comunale di opposizione, assolto dall’accusa di diffamazione

639

Manuel AgnelloAssolto il consigliere comunale di Brolo, Manuel Agnello, perchè il fatto non costituisce reato.

di Giuseppe Condipodero – Manuel Agnello, consigliere comunale di opposizione, è stato assolto dall’accusa di diffamazione nei confronti del dott. Pietro Ferrante, revisore dei Conti del Comune di Brolo.

I fatti risalgono alla seduta consiliare del 23 febbraio 2015, durante la quale venne deliberato dalla maggioranza del Consiglio il dissesto finanziario dell’Ente. Nel corso dello svolgimento dei lavori consiliari, il dott. Ferrante, si ritenne diffamato e offeso dal consigliere Agnello, per alcune espressioni riportate dalla lettura di un documento.

Nei giorni scorsi, dopo la conclusione delle indagini preliminari, relative al procedimento, si è svolto il processo presso il tribunale di Patti, giudice monocratico la dott.ssa Eleonora Vona, conclusosi con la sentenza di assoluzione nei confronti del consigliere Manuel Agnello perché il fatto non costituisce reato.

Difensore di fiducia del consigliere del gruppo di opposizione, l’avv. Domenico Magistro, mentre il dott. Ferrante era rappresentato in aula dall’avv. Massimiliano Fabio.

Brolo – Manuel Agnello, consigliere comunale di opposizione, assolto dall’accusa di diffamazione ultima modifica: 2018-09-28T19:01:23+02:00 da CanaleSicilia