Home Politica Brolo – «Lasciate ogni speranza, o voi che entrate…»

Brolo – «Lasciate ogni speranza, o voi che entrate…»

6,256

Ancora una volta non ci avete deluso…purtroppo!

Non ce ne voglia il sindaco ed il suo “squadrone”, ma il totale stato di disillusione e sfiducia in cui versiamo a causa delle condizioni in cui si trova il nostro paese da quando lo amministrate ci ha impedito fin da subito – lo dovevamo alla nostra intelligenza – di credere a tutti quegli “strombazzamenti” mediatici che celebravano l’avvenuto finanziamento di quattro importanti progetti tramite i fondi messi a disposizione dal Patto per il Sud.

Se a ciò aggiungiamo quanto detto dal presidente provinciale del A.N.C.E. (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Geom. Giuseppe RICCIARDELLO – quindi sicuramente un’opinione competente in materia – in un’intervista lo scorso maggio in occasione del convegno “Il futuro dell’edilizia: piani di sviluppo infrastrutturale, Messina 2017-2020” a riguardo del Patto per il Sud e sulla “credibilità” dei fondi ad esso collegati…c’era poco da stare sereni!

Fatta questa breve premessa sul nostro scetticismo, più che giustificato, nonostante tutto in un angolino del nostro cuore albergava ancora una flebile fiammella di speranza – forse alimentata dal bambino che ognuno di noi porta dentro di se e che è disposto a credere ancora alle fiabe – fatto sta speravamo che almeno uno dei quattro progetti tanto “strombazzati”, il più piccolo ma anche l’unico con un livello di progettazione esecutiva, lasciato in eredità da quelli di prima, quello con l’importo più basso – meno di 200.000,00 € – che almeno questo fosse cantierizzato!

Parliamo della realizzazione di una nuova condotta di adduzione liquami dalla vasca di accumulo, sita sul lungomare L. Rizzo, al depuratore consortile. Opera piccola ma di vitale importanza per il nostro paese, difatti con la realizzazione di detto intervento sarebbe stato possibile risolvere l’annoso problema degli sversamenti di liquami in mare, che deturpano le nostre spiagge e le acque che le bagnano, rendendole sempre più invise ai bagnanti…con le immaginabili conseguenze per l’affluenza turistica!

Ma, essendo già la stagione estiva ampiamente inoltrata ed essendosi già presentati gli sgradevoli inconvenienti suddetti senza che nulla sia cambiato, anche quella flebile fiammella di speranza si è spenta! Eppure ricordiamo foto ritraenti rifiuti galleggianti di varia natura, l’indignazione della minoranza – oggi maggioranza – ai tempi di quelli di prima; ricordiamo che, insieme ai pozzi da scavare in contrada Mersa per risolvere il problema dell’acqua anche questi finiti nella lista dell’aria fritta, quella degli sversamenti della fogna in mare era un vostro cavallo di battaglia nell’ultima tornata elettorale.

“Lasciate ogni speranza, o voi che entrate…” di questo passo crediamo che questa sarà la frase giusta da inserire nel cartello di benvenuto a Brolo! Ancora una volta non ci avete deluso…purtroppo!

Cambia-menti a 360° per Brolo

Brolo – «Lasciate ogni speranza, o voi che entrate…» ultima modifica: 2017-07-18T11:33:12+02:00 da CanaleSicilia