Home Attualità Brolo – L’ancora «rimessa a nuovo» …a volte basta poco

Brolo – L’ancora «rimessa a nuovo» …a volte basta poco

984

Ancora BroloL’”Ancora”, grazie all’intervento dei “ragazzi” del club nautico brolese rimessa a nuovo.

Il monumento ai “Caduti del Mare” ripulito da erbacce e detriti ritorna ad essere uno splendido affaccio sul mare.

Quel monumento poichè Brolo ha dato il suo consistente contributo alla “Patria” di sangue e dolore anche nella seconda guerra mondiale venne dedicato in particolar modo ai caduti in mare.

Un lungo elenco nel quale annoveriamo, sicuri comunque di dimenticarne qualcuno, Giovanni Giuffrè, Calogera Salvatore Barà, Giuseppe Lacchese, Giuseppe Bruno, Pietro Ceraolo, Francesco Rizzo Ricciardi, Antonino Natoli Timpirino, Nicolò Bongiorno, Carmelo Perdicucci, Francesco Scaffidi Militone, Giuseppe Micalizzi, Salvatore Mendolia e Giovanni Scaffidi Mancialardo.

A volte basta poco, tanta buona volontà, spirito d’iniziativa, voglia di fare e poi vernice e antiruggine, pennelli e ramazza.

Così in pochi giorni di lavoro i soci del club nautico di Brolo, che dista  pochi metri del monumento sito alla fine del lungomare, hanno provveduto alla riqualificazione dell’area.

Ancora BroloPieno plauso per quanto fatto e i ringraziamenti da parte dell’amministrazione comunale che proprio in questi giorni ha adottato un provvedimento che interessa proprio quella zona del paese, ed i fruitori del mare.

E’ stato posto in essere l’atto deliberativo di assegnazione somme che definisce la locazione del terreno che già da tempo viene utilizzato quale area attrezzata al servizio del centro di alaggio imbarcazioni e per lo sgambamento dei cani.

Nelle foto a destra la situazione dell’area prima dell’intervento di questi giorni.

 

Brolo – L’ancora «rimessa a nuovo» …a volte basta poco ultima modifica: 2015-05-22T21:54:20+02:00 da CanaleSicilia