Home Politica Brolo – La solidarietà di Kronos ai consiglieri di minoranza

Brolo – La solidarietà di Kronos ai consiglieri di minoranza

1,191

Kronos Associazione CulturalePrima di intervenire su questa incresciosa questione abbiamo atteso e sperato, invano, che il Sindaco Ricciardello trovasse il modo di fare autonomamente ammenda.

Prescindiamo dal merito della vicenda Dissesto/TAR e dal racconto che ne fa l’Amministrazione Ricciardello, su cui avremo modo di tornare.

La dichiarazione del Sindaco del Paese di Brolo: “i consiglieri di minoranza, che chiedevano a gran voce le dimissioni del vicesindaco, Gaetano Scaffidi, dopo quest’ulteriore scoppola inferta dal Tar, farebbero bene a dimettersi in massa” potrebbe rientrare nella normale dialettica politica, ed avrebbe fatto bene il Signor Sindaco a fermarsi qui.

L’aver aggiunto: “Come facevano i generali nipponici dopo le sconfitte. Loro si suicidavano.. ma evidentemente avevano ben altro senso dell’Onore”, ci lascia letteralmente basiti ed inorriditi e ci addolora profondamente.

Certe cose non si possono e non si debbono dire nemmeno per scherzo, figurarsi se si possono mettere su “carta intestata del Comune di Brolo” e men che meno in tempi in cui, come si legge sempre più spesso nella cronaca locale, la labilità ed il disagio dilagano anche nel nostro territorio.

Alla Minoranza Consiliare, democraticamente e legittimamente eletta non meno della compagine del Sindaco Ricciardello, esprimiamo la nostra piena solidarietà e l’invito a continuare a garantire quell’indispensabile ruolo di controllo e stimolo che altri, in passato, molto colpevolmente hanno disertato.

Al Sindaco l’invito a tornare in se stessa, quella Irene che noi, ma non solo noi, oggi non riconosciamo più ed a dare per prima l’esempio al fine di ristabilire il clima di confronto, anche duro, ma civile e rispettoso che questo paese si merita.

KRONOS
Ufficio Stampa

Brolo – La solidarietà di Kronos ai consiglieri di minoranza ultima modifica: 2015-07-14T10:23:22+02:00 da CanaleSicilia