Home Consiglio Comunale Brolo La minoranza di Brolo abbandona l’aula – “Riteniamo questa delibera illegittima e completamente viziata”

La minoranza di Brolo abbandona l’aula – “Riteniamo questa delibera illegittima e completamente viziata”

1,436

Minoranza consiliare Brolodi Maria Cristina Miragliotta – Seduta del Consiglio Comunale di Brolo stamane avente come punto all’ordine del giorno la nomina del nuovo revisore dei Conti che ha visto il gruppo di minoranza abbandonare l’aula prima della votazione.

Il capogruppo Cono Condipodaro ha fatto presente, prendendo la parola prima dell’inizio della trattazione del punto, che il Consiglio è stato convocato senza indire la consueta conferenza dei capigruppo e quindi senza votare l’ordine del giorno né tantomeno la straordinarietà e l’urgenza del Consiglio, e ha chiesto che il Consiglio venisse rinviato affinchè si potesse arrivare ad una scelta condivisa da maggioranza e minoranza come è sempre avvenuto.

Ada Agnello - Gruppo consiliare minoranza "Per Brolo"Ma secondo la maggioranza, e visti i vari statuti e regolamenti, la procedura è legittima, anzi il Sindaco Irene Ricciardello fa presente al consigliere Condipodero che sulla questione si erano personalmente confrontati, che era in possesso di tutti i curriculum pervenuti e che l’urgenza del Consiglio è dettata da alcune scadenze che bisogna necessariamente rispettare.

Ada Agnello fa presente che, secondo lei, la delibera che verrà adottata sarà viziata e lei non ci sta.

E chiede: “qual è stato il criterio di valutazione e di selezione dei curriculum? Se il prescelto deve essere l’espressione di una parte politica extraconsiliare, io non ci sto, questa procedura appare finalizzata alla forzatura della nomina di un soggetto il cui nome non è stato scelto in questa aula ma è già stato pubblicizzato da oltre 20 giorni su alcuni organi di stampa. Questi marchigegni politici non mi appartengono e non ho nessuna intenzione di prenderne parte, e tenuto conto dei profili di illegittimità che ho evidenziato se voi insistete ancora su questa trattazione noi abbandoniamo l’aula senza prendere parte a questa votazione”.

Brolo ha comunque il suo nuovo revisore dei Conti: è Pietro Ferrante eletto con i nove voti della maggioranza, in quanto il presidente del Consiglio si è astenuto dalla votazione.

La minoranza di Brolo abbandona l’aula – “Riteniamo questa delibera illegittima e completamente viziata” ultima modifica: 2014-09-03T11:00:36+02:00 da CanaleSicilia