Home Politica Brolo – Infotirrena: «La collaboratrice del vice sindaco Scaffidi Lallaro è un caso di omonimia?»

Brolo – Infotirrena: «La collaboratrice del vice sindaco Scaffidi Lallaro è un caso di omonimia?»

1,232

Brolo - Carte DissestoIl gruppo consiliare “Per Brolo” innanzitutto ringrazia tutti coloro che – a seguito delle recenti esternazioni del Sindaco all’indirizzo delle minoranza – hanno voluto esprimere solidarietà, sia attraverso pubblici comunicati, sia con semplici attestazioni di vicinanza.

Comprendiamo bene che non è affatto facile, di questi tempi, esprimere un’opinione politica in dissenso rispetto a quella degli attuali governanti senza subirne gli strali Lo abbiamo provato sulla nostra pelle. E lo ha, purtroppo, provato sulla sua pelle anche chi nell’esternare solidarietà, ha sottolineato la legittimità del ruolo svolto dalla minoranza.

Un atteggiamento, quello dell’attuale maggioranza, che probabilmente mira a scoraggiare le voci di “dissenso” e, soprattutto, l’azione di controllo che il Gruppo ha portato avanti. Ma la vicinanza dei vari gruppi politici e di tanti cittadini, rafforzano la nostra determinazione nel proseguire l’azione politica intrapresa che, con ogni evidenza, va nella giusta direzione.

Irene Ricciardello - Sindaco di BroloD’altronde, la violenza verbale del Sindaco Ricciardello e dei suoi sodali si intensifica ogni qual volta la minoranza tocca evidentemente “nervi scoperti” di questa amministrazione. Com’è successo, ad esempio, con le interrogazioni aventi ad oggetto i rapporti “Comune di Brolo – Infotirrena”. Una vicenda sulla quale, seppur le minacciate azioni giudiziarie nei nostri confronti erano evidentemente finalizzate ad indurci al silenzio, siamo costretti a tornare. Cosa che – sia chiaro – faremo fino a quando su questo delicatissimo tema non sarà fatta la dovuta chiarezza e sino a quando non riceveremo dal Sindaco risposta ad ogni domanda posta.

Ad integrazione di quanto già richiesto, infatti, nei giorni scorsi, a mezzo ulteriore interrogazione Consiliare – corredata di visure camerali estratte il giorno 08.07.2015 dalla banca dati pubblica delle camere di commercio – abbiamo chiesto al Sindaco di sapere:

“Se l’attuale dipendente a tempo determinato assunta al Comune di Brolo dall’Amministrazione Ricciardello con decorrenza dal 01.11.2014, successivamente “promossa” al ruolo di Responsabile dell’Area Economico Finanziaria e divenuta principale supporto e collaboratrice del vice sindaco Scaffidi Lallaro, sia soltanto omonima o sia la stessa persona che nel tempo ha intessuto rapporti societari con il principale azionista di INFOTIRRENA Srl e ricoperto la mansione di amministratore nell’ambito di più società di capitali partecipate dalla INFOSICILIA Srl e dalla INFOTIRRENA Srl, quest’ultima attuale contraente e controparte del Comune di Brolo”.

Gaetano Scaffidi Lallaro - vice sindaco BroloA nostro avviso, se dovesse risultare esclusa l’omonimia, il Comune di Brolo si troverebbe oggi, ad aver chiamato alla guida dell’importantissimo e nevralgico settore Economico Finanziario – per precisa scelta dell’Amministrazione Ricciardello/Scaffidi Lallaro – un funzionario che, ancora alla data attuale, presta contemporaneamente la sua opera, in qualità di Consigliere d’Amministrazione, anche per una Società Consortile compartecipata dalla INFOTIRRENA Srl, società quest’ultima che ha gestito per 10 anni il servizio di accertamento e riscossione dei Tributi comunali, con risultanze ancora tutte da accertare.

Nella ipotesi di esclusione di un caso di omonimia – ferma restando l’espressa riserva riguardo alla complessiva valutazione politica del caso ed alle ulteriori determinazioni all’esito – riteniamo che il sig. Sindaco – in aggiunta alla scontata promozione delle determinazioni cui lo obbliga la legge – non possa non essere consequenziale a certi principi che di recente ha sbandierato a sproposito, ponendo in essere gli atti di natura politico/amministrativa tesi a ristorare i Consiglieri Comunali di Minoranza i quali sono stati impropriamente chiamati in causa di fronte all’opinione pubblica e alla Città di Brolo.

Il gruppo di minoranza
“Per Brolo”

Brolo – Infotirrena: «La collaboratrice del vice sindaco Scaffidi Lallaro è un caso di omonimia?» ultima modifica: 2015-07-21T11:54:35+02:00 da CanaleSicilia