Home Politica Brolo – Il comune batte cassa al Coni per un nuovo look dello “Stadio”

Brolo – Il comune batte cassa al Coni per un nuovo look dello “Stadio”

1,228

Marisa Bonina - Assessore BroloNuovo look per lo “Stadio”, il comune batte cassa al Coni, quasi un milione di euro per rifare lo stadio. 

Soddisfatta l’assessore Marisa Bonina, per quest’ennesima richiesta di finanziamento. 

“Da sottolineare – dice la Bonina – il grande input che il presidente del consiglio comunale  Giuseppe Miraglia ha dato alla creazione del progetto che ha seguito, praticamente dall’inizio alla fine in stretta sinergia con gli uffici”.

 Così il comune di Brolo nei giorni scorsi ha presentato la proposta di intervento di rigenerazione dello stadio comunale facendo istanza al Coni e puntando all’utilizzo del Fondi “sport e periferie”  di recente approvato dal la Presidenza dei Ministri.

Così dall’ufficio tecnico è stato approntato un progetto preliminare relativo ai lavori di completamento e adeguamento dell’impianto sportivo di via Ferrara.

I lavori previsti nel progetto riguardano la modifica, spostamento e ammodernamento della recinzione del rettangolo di gioco, implementazione impianti idrici, dismissione del vecchio e posa del nuovo manto erboso, accorgimenti sulle criticità al fine di ottenere l’omologazione necessaria alla disputa del campionato di serie D, rifacimento canalette di scolo e impianto di irrigazione comprensivo di elettropompa e impianto elettrico, sostituzione panchine per atleti a bordo campo, installazione  rete para-palloni, sistemazione spogliatoio zona sud, completamento spogliatoi nei locali sotto le tribune, apertura varco di collegamento tra gli spogliatoi e il terreno di gioco,.

 L’importo richiesto per questi lavori è di 966.000,00 di cui 750.000.00 per lavori e 216.000,00  per somme a disposizione dell’amministrazione.

Gli altri finanziamenti recentemente richiesti sono:

“Progetto per la ricostruzione delle spiagge da Testa di Monaco a Torre delle Ciavole – 2° lotto”-  Progetto Esecutivo ceduto dalla ex Provincia Reg.le di Messina di €. 4.994.864,76

“Lavori di somma urgenza per la realizzazione di una nuova condotta di adduzione liquami dalla cascata di accumulo sita sul lungomare l. Rizzo al depuratore consortile – Progetto Esecutivo € 337.000,00

“Consolidamento della frazione di Jannello inferiore” – Progetto Definitivo € 4.820.000,00

“Recupero ambientale a salvaguardia del Torrente pozzo con razionalizzazione del sistema di smaltimento di liquami nel quartiere Ferrara – Campo Sportivo e modifica della condotta di approvvigionamento idropotabile esterno” – Progetto Definitivo € 7.170.000,00

“Recupero e riqualificazione del borgo murato – Versante nord del centro storico” – Progetto Preliminare € 4.070.000,00

Le richieste di finanziamento sono state tutte inserite nel sistema ReNDIS-Web, si aspetta quindi che l’ARTA proceda alla valutazione delle stesse.

Ufficio Stampa
Comune di Brolo

Brolo – Il comune batte cassa al Coni per un nuovo look dello “Stadio” ultima modifica: 2016-02-18T20:44:18+01:00 da CanaleSicilia