Home Cronaca Brolo – Arresto per detenzione e spaccio di marijuana

Brolo – Arresto per detenzione e spaccio di marijuana

7,036

Arresto CarabinieriI Carabinieri della Stazione di Brolo, nell’ambito dell’attività di prevenzione nel contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nel primo pomeriggio di oggi, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un uomo trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. I militari della Stazione Carabinieri di Brolo hanno effettuato una perquisizione domiciliare a casa di un uomo rinvenendo nella sua disponibilità, occultati in un cassetto, 2 involucri di cellophane contenenti in totale circa 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marjiuana”, nr°3 bilancini digitali e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

L’uomo è stato identificato in: PRINCIOTTO MICHELE, nato a Sant’Angelo di Brolo (ME) cl. 1958, domiciliato a Brolo (ME), con precedenti di polizia. A seguito della predetta perquisizione l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro.

La droga, dopo essere stata repertata, sarà trasmessa ai laboratori del RIS Carabinieri di Messina per le analisi qualitative e quantitative. Il Princiotto, dopo le formalità di rito, su disposizione del Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Patti, è stato condotto presso il rispettivo domicilio dove è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza che si terrà, con rito direttissimo, presso il Tribunale di Patti in data 19.08.2017.

Continua dunque senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti dei Carabinieri della Compagnia di Patti che, attuando le direttive del Comando Provinciale di Messina, stanno profondendo nel settore grande impegno in termini di uomini e mezzi impiegati.

Brolo – Arresto per detenzione e spaccio di marijuana ultima modifica: 2017-08-18T17:25:16+02:00 da CanaleSicilia