Home Attualità Bollino rosso – Anas: al via il lungo ponte di Ferragosto

Bollino rosso – Anas: al via il lungo ponte di Ferragosto

580

Code AutostradaDa questa mattina sono iniziati gli spostamenti locali e di lunga percorrenza verso le località di vacanza. Fino a domenica mattina bollino rosso.

Sono iniziati questa mattina gli spostamenti locali e di lunga percorrenza alla vigilia del lungo ponte di ferragosto. Nel week end sono previsti sia trasferimenti di breve raggio verso le più vicine località di mare o montagna per chi trascorrerà lontano da casa solo il ponte ferragostano, sia quelli a lunga percorrenza. Sulla rete stradale e autostradale gestita da Anas è stato rilevato, già dalla mattinata di oggi, venerdì 11 agosto, un incremento del numero di vacanzieri, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e  verso i confini di stato in direzione di Francia, Slovenia e Croazia.

La circolazione sarà più intensa nell’intera giornata di domani 12 agosto e nella mattinata di domenica 13 agosto, contrassegnate da bollino rosso. In particolare, sono attesi aumenti dei flussi veicolari sulla statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” in Lombardia, lungo l’itinerario E45 verso Forlì-Cesena, sulla strada statale 309 “Romea” in Veneto ed Emilia Romagna, sulla statale 20 “del Colle di Tenda”, lungo la strada statale 51 “di Alemagna” e la statale 16“Adriatica”, sulle intere dorsali  106 “Jonica”, 18 “Tirrena Inferiore”, Aurelia in Toscana e nel Lazio, Appia nel Lazio e in Campania,  sulla strada statale 585‘Fondo valle del Noce’, sulla A2 Autostrada del Mediterraneo, in Sicilia sulla statale 113 “Settentrionale Sicula”, lungo le autostrade A19 Palermo-Catania e  A29 “Palermo-Mazara del Vallo” e, sempre in Sicilia, sulla tangenziale di Catania.  Ancora, in Sardegna sulla statale 131 ‘Carlo Felice’, sulla 129 ‘Trasversale Sarda’, e sulla SS729 ‘Sassari Olbia’.

Ricordiamo che sabato 12, dalle 8 alle 22, domenica 13, dalle 7 alle 22 e martedì 15 agosto, sempre dalle 7 alle 22, proprio per agevolare lo scorrimento, è invigore il divieto di circolazione dei mezzi pesanti.

Anas al fine di agevolare gli spostamenti estivi ha ridotto sensibilmente i cantieri inamovibili (- 30% rispetto al 2016). Il piano esodo prevede inoltre il monitoraggio 24 ore su 24 del traffico, l’utilizzo di circa 1.100 automezzi, 1.830 telecamere, 530 pannelli a messaggio variabile e 2.500 addetti per la sorveglianza, il pronto intervento, l’assistenza ai clienti, il coordinamento delle attività tecniche e di gestione. Il monitoraggio e l’assistenza per il pronto intervento verranno gestiti dalla Sala Situazioni Nazionale (che lavora h24) e dalle 21 Sale Operative Compartimentali, tra cui quella dell’autostrada A2 “Autostrada del Mediterraneo”, dove anche quest’anno nei giorni ‘critici’ operatori della Polizia Stradale lavoreranno a fianco del personale Anas e sul cui tracciato l’Osservatorio del traffico dell’azienda ha registrato un positivo incremento del traffico di oltre il 9% rispetto al mese di giugno 2016. Un risultato importante attribuibile al completamento dei grandi lavori dell’autostrada, avvenuto lo scorso 22 dicembre, che ha restituito al Paese una autostrada percorribile tutta a tre e due corsie per senso di marcia con standard autostradali, ma anche alla grande campagna di valorizzazione dei territori attraversati dalla A2 avviata recentemente.

Bollino rosso – Anas: al via il lungo ponte di Ferragosto ultima modifica: 2017-08-11T19:52:08+02:00 da CanaleSicilia