Home Politica Bollettino medico di Marco Pannella all’ottavo giorno di sciopero totale della fame e della sete

Bollettino medico di Marco Pannella all’ottavo giorno di sciopero totale della fame e della sete

836

Roma, martedì 18 dicembre 2012 (ore 17,00)

Marco PannellaNella giornata odierna l’onorevole Pannella ha continuato il totale digiuno per cibi solidi e liquidi. Le condizioni generali appaiono fortemente compromesse, il peso è di 71,9 kg, la  diuresi di 80 cc, la pressione arteriosa di 110/70 mmHg con un graduale incremento della frequenza cardiaca, che è di 80/min.

Lo stato di spossatezza determina periodi di sopore da cui è facilmente risvegliabile, mentre gli indici di funzione renale sono ulteriormente peggiorati (creatinina 1.85 mg/dl, azotemia  130 mg/dl, sodiemia 150 mEq/l). L’ematocrito è salito al 50% come spia del progressivo incremento della viscosità ematica.

In definitiva, si sta orami assistendo allo sviluppo del previsto danno renale. La ripresa dell’idratazione e di un apporto calorico adeguato non sono più procrastinabili ed il rischio di  conseguenze irreparabili è sempre più consistente.

Si ribadisce tutto questo all’onorevole Pannella, che tuttavia conferma il rifiuto delle prescrizioni terapeutiche reidratanti.

Per il collegio medico:
Prof. Claudio Santini

Bollettino medico di Marco Pannella all’ottavo giorno di sciopero totale della fame e della sete ultima modifica: 2012-12-18T18:19:51+01:00 da CanaleSicilia