Home Politica Il leader del PD Pierluigi Bersani si afferma nelle primarie del centrosinistra con oltre 20 punti di distacco

Il leader del PD Pierluigi Bersani si afferma nelle primarie del centrosinistra con oltre 20 punti di distacco

872
Il leader del PD Bersani si afferma nelle primarie del centrosinistra con oltre 20 punti di distaccoIl leader del PD Bersani si afferma nelle primarie del centrosinistra con oltre 20 punti di distacco

Clicca per ingrandire

Il ballottaggio delle primarie PD ha premiato Pierluigi Bersani con oltre il 60% dei voti mentre il suo rivale Matteo Renzi si è attestato poco sotto al 40%. Affluenza alle urne in calo rispetto al primo turno delle primarie del centro-sinistra. Hanno infatti votato oltre 2,5 milioni di elettori, mentre, al primo turno erano stati oltre 3,1. La vittoria di Pierluigi Bersani è stata netta fin dallo spoglio delle prime urne. Ora sarà proprio lui il candidato presidente del Consiglio del centro-sinistra alle prossime elezioni politiche del 2013. Bersani ha festeggiato la vittoria al teatro Capranica a Roma. Matteo Renzi, che è stato accolto con una standing ovation nel suo comitato elettorale, ha fin da subito riconosciuto la sconfitta e ieri sera ha telefonato a Bersani per congratularsi con lui.


Il leader del PD Pierluigi Bersani si afferma nelle primarie del centrosinistra con oltre 20 punti di distacco ultima modifica: 2012-12-03T08:47:39+01:00 da CanaleSicilia