Home Politica Basta rinvii – L’Amministrazione Comunale di Piraino ritiene inaccettabili le condizioni di sicurezza dell’autostrada A20 ME-PA

Basta rinvii – L’Amministrazione Comunale di Piraino ritiene inaccettabili le condizioni di sicurezza dell’autostrada A20 ME-PA

255

Gina Maniaci - Sindaco di PirainoUna lunga scia di eventi luttuosi ha portato alla ribalta la condizione di pericolo in cui versa il tratto autostradale della A20 “Messina – Buonfornello”.

Ultimo in ordine di tempo, quello dello scorso 27 aprile 2014 in cui perse la vita il giocatore del Due Torri, Marco Salmeri, e che toccò profondamente la sensibilità non solo dei tifosi della squadra ma di tutta la comunità pirainese.

Viste proprio le disastrose condizioni in cui versa l’A20, accertabili non solo attraverso la constatazione visiva ma soprattutto dagli innumerevoli incidenti mortali verificatisi negli ultimi tempi, la giunta comunale di Piraino, guidata dalla dott.ssa Calogera Maniaci, ha approvato nella seduta di ieri una delibera, indirizzata al Ministero della Infrastrutture, all’ANAS quale ente titolare dell’attività della concessione, al Presidente della Regione Siciliana, al Presidente dell’ARS, al Consorzio Autostrade Siciliane (CAS), alle LL.EE i prefetti di Messina e Palermo, per chiedere l’immediato avvio di tutte le attività e gli interventi necessari al fine di mettere in sicurezza l’autostrada “A20” nella tratta Messina – Buonfornello.

Incidente mortale sulla A20Ciò perché “non è più consentibile” – si legge nella delibera – “e ripugna non solo alla responsabilità etica degli amministratori delle comunità locali ma è anche doveroso per ogni e per tutti i cittadini non rimanere inermi o passivi di fronte a questa lunga e interminabile catena di morti”.

La delibera verrà inviata anche ai Sindaci di tutti gli altri Comuni affinché venga condivisa e quindi messa in atto un’azione sinergica che porti ad ottenere nel più breve tempo possibile la risoluzione del problema per garantire ai cittadini condizioni di viabilità migliori e soprattutto più sicure.

La delibera è stata approvata e resa esecutiva dalla giunta dopo che la proposta di redigere un documento unanime in tal senso, portata in consiglio comunale dal gruppo “Insieme per Piraino” e Marco Salmeridall’amministrazione già nella seduta del 30 giugno, ha subìto, dapprima, un rinvio dovuto all’inversione dei punti all’ordine del giorno, in quanto gli argomenti proposti dagli altri gruppi consiliari sono stati ritenuti più attinenti alle problematiche della comunità pirainese e, nella seduta di proseguimento del 14 luglio è chiesto un ulteriore rinvio votato dai gruppi consiliari “Nuova Piraino” e “Semplicemente Piraino”.

I sei consiglieri del gruppo “Insieme per Piraino”, Ceraolo Marco, Condipodaro Marchetta Cono Calogero, Marino Aldo, Scaffidi Tonino, Spanò Tindaro, Truglio Carmelo e il consigliere Angelita Terranova, contrari ai due rinvii, si dichiarano soddisfatti della delibera di giunta vista l’urgenza affinchè gli organi preposti intervengano celermente.

Il Sindaco, la Giunta Municipale, e i Consiglieri citati

Basta rinvii – L’Amministrazione Comunale di Piraino ritiene inaccettabili le condizioni di sicurezza dell’autostrada A20 ME-PA ultima modifica: 2014-07-16T20:34:04+02:00 da CanaleSicilia